Mentone Francia

Алан-э-Дейл       27.03.2024 г.

La Francia è un Paese visitato da decine di milioni di turisti e viaggiatori all’anno. È un luogo attraente per viaggiare grazie alle sue infrastrutture sviluppate, ai percorsi e ai collegamenti, nonché alla sua ricca storia e all’enorme numero di luoghi antichi e monumenti storici. Ogni città del Paese è attraente, ha un’attrazione, un aeroporto o una stazione degli autobus, tutto ciò di cui un turista o un viaggiatore non ha bisogno. C’è qualcosa da vedere, comodo da raggiungere: è tutto ciò che serve. La lingua francese è ampiamente diffusa in Europa e nel mondo, molti Paesi dell’Africa la utilizzano come lingua ufficiale.

La città di Mentone, talvolta chiamata Menton, è un piccolo centro abitato sulla costa della Costa Azzurra, nel sud-est della Francia. Ha una popolazione di 29 mila persone, che nella stagione balneare e delle vacanze può aumentare fino a diverse centinaia di migliaia. È adatta per fare un tour indipendente o per acquistare un tour turistico. Ha una vista eccellente sulla costa mediterranea, sulle spiagge e sulle splendide baie della regione. I nuovi edifici, di cui la città è ricca, sono spesso affittati dai locali per la stagione. È possibile affittare le piccole case che punteggiano la costa.

Mentona Francia, vista dal mare

Informazioni complete sulla città

Mentone appartenne allo stato principesco di Monaco fino al 1861, dopodiché fu conquistata da Napoleone III e, in base alle richieste della popolazione locale, posta sotto il controllo francese. Il Principato di Monaco ottenne quindi l’indipendenza. Durante la Seconda Guerra Mondiale, Monaco fu completamente sotto il controllo delle forze di occupazione italiane, ma dopo la resa dell’Italia nel 1943 passò sotto il controllo delle forze tedesche. Fu liberato nel 1944.

Una nota a margine! Mentone si trova nella parte sud-orientale della Francia, sulla costa della Costa Azzurra. È l’ultima città del Paese prima del confine italiano. La distanza da Parigi è di circa 980 chilometri. Nelle vicinanze si trovano città di villeggiatura come Nizza, Cannes e il Principato di Monaco.

Tempo e clima

Mentone ha un clima mite e caldo, ideale per una città di vacanza. La città ha estati calde e inverni miti, in cui la temperatura scende molto raramente sotto i +7 gradi centigradi. La quantità di precipitazioni durante tutto l’anno è relativamente bassa e la maggior parte di esse cade da ottobre a gennaio. Il numero di giorni di sole è elevato, circa 300 all’anno.

Temperatura media e precipitazioni al mese:

  • gennaio — 9,1 °C, 85 mm — precipitazioni;
  • Febbraio — 9,7 °C, 59,8 mm;
  • Marzo — 11,3 °C, 60,9 mm;
  • Aprile — 13,6 °C, 69,2 mm;
  • Maggio — 16,8 °C, 49,4 mm;
  • Giugno — 20,8 °C, 38,3 mm;
  • Luglio — 23,2 °C, 15,4 mm;
  • Agosto — 23,6 °C, 23,9 mm; {SPACE}
  • Settembre — 20,2 °C, 75,6 mm;
  • Ottobre — 16,9 °C, 143,3 mm;
  • Novembre — 12,6 °C, 94,3 mm;
  • dicembre — 10,1 °C, 87,6 mm.

Attenzione! Il periodo migliore per visitarla va dall’inizio di maggio alla fine di settembre.

Mappa della Francia, posizione di Mentone

Come arrivare

L’aeroporto più vicino alla città è quello di Nizza Costa Azzurra. La distanza da questo aeroporto a Mentone è di circa 25 chilometri. Questa distanza può essere percorsa molto facilmente in diversi modi:

  • Taxi. Il taxi può essere richiesto allo sportello dell’aeroporto o in qualsiasi altro luogo che possa portare il turista in una determinata località;
  • Autobus. La rete di autobus della Costa Azzurra è molto estesa e permette di raggiungere facilmente qualsiasi punto;
  • Noleggio auto. Potete trovare una delle compagnie all’aeroporto o all’interno della città. È il modo più comodo, che consente di vedere facilmente tutte le attrazioni della costa e di soggiornare in un luogo conveniente. Alcuni gestori dei negozi di noleggio conoscono il russo;
  • Treno. Una rete ferroviaria molto sviluppata permette di scegliere qualsiasi direzione e di fare un viaggio senza troppe difficoltà. La stazione ferroviaria di Mentone si trova nel centro della città.

Attrazioni

  • Cattedrale di San Michele Arcangelo. La Basilica è il simbolo della città e l’attrazione turistica più visitata. La cattedrale fu costruita nel 1619 in stile barocco. È decorata da due cappelle, che simboleggiano la fratellanza bianca e nera. La cattedrale si trova su un’antica piazza, costruita insieme ad essa in epoca barocca. Nel XIX secolo il tempio è stato restaurato e sono state aggiunte alcune colonne. È decorata con statue dell’Arcangelo Michele e di altri santi. L’interno della basilica è decorato con splendidi marmi e mosaici;

Piazza Vecchia e la Cattedrale di San Michele Arcangelo

  • Bastione nel porto. Si tratta di un’antica fortificazione costruita nel 1639. Fu costruita dai principi regnanti di Monaco quando la città faceva ancora parte del Principato. La fortificazione si trova proprio sul mare aperto e offre un’eccellente vista sulla città e sul porto. Qui si possono scattare bellissime foto;
  • Museo del famoso scrittore e artista francese Jean Cocteau. Presenta una collezione completa dei suoi scritti e delle sue opere d’arte, che è possibile osservare da vicino;

Importante: il Museo Jean Cocteau non è facile da trovare in città. Si trova sul Quai de Montléon, all’estremità orientale verso il confine italiano.

  • Museo delle Belle Arti. Ospitato in un bellissimo edificio antico, ex residenza dei Principi di Monaco. Qui è possibile familiarizzare con i dipinti di artisti popolari che hanno creato fin dal XIII secolo. Il palazzo è immerso nel verde, con un giardino molto bello piantato intorno, con molti alberi di agrumi diversi che spuntano;
  • Palazzo del Municipio. Decorato all’interno da Jean Cocteau, questo antico edificio era il luogo di lavoro dei funzionari pubblici;
  • Cimitero russo. Fondato nel 1880, è un cimitero russo ortodosso. Qui si trova anche una cappella della Madre di Dio. Poiché dal XIX secolo qui c’era una colonia e una base della flotta russa e molti rappresentanti dell’alta società cominciarono a visitare Mentone per svagarsi e curarsi, il cimitero russo fu fondato qui. A Mentone si trova anche la Chiesa ortodossa della Diocesi europea della Chiesa ortodossa russa, costruita nel 1892. È realizzata in stile russo ed è uno dei principali luoghi ortodossi di Mentone e di tutta la costa meridionale della Francia.

Mentone è stata sede di coltivazioni di agrumi fin dal XV secolo. Per questo motivo la città è chiamata «la capitale dei limoni». Questo frutto è il simbolo della città. Grazie al loro sapore molto intenso, i limoni di Mentone sono molto apprezzati in tutta la Francia e non solo. Ogni febbraio si tiene in città una festa del limone, gli abitanti organizzano un carnevale e la città viene decorata con varie opere di piante di agrumi.

Una nota a margine. Ogni agosto, nella vecchia piazza di fronte alla Basilica dell’Arcangelo Michele, si tiene un festival di musica da camera, interessante per turisti e viaggiatori.

Fatti interessanti sulla città

Tra le curiosità su Mentone ricordiamo le seguenti:

  • Qui visse e morì il famoso scrittore spagnolo Vicente Blasco Ibáñez;
  • La città gemella di Mentone è la russa Sochi dal 1966.

Mentone, splendida città mediterranea situata sulla costa francese della Costa Azzurra, offre ai turisti e ai viaggiatori eccellenti destinazioni per le vacanze e attrazioni medievali. Essendo stata una colonia russa e una base navale, sono rimasti molti luoghi che i visitatori russi saranno interessati a conoscere.

Гость форума
От: admin

Эта тема закрыта для публикации ответов.

[yarpp]