Nizza, Francia

Алан-э-Дейл       06.05.2024 г.

La Francia è un Paese ricco di storia e con un’eccellente posizione geografica. Ha molte città e paesi dove ogni turista o viaggiatore troverà qualcosa da vedere. La Francia ha accesso al Mar Mediterraneo a sud, alla Manica a nord e al Golfo di Biscaglia a nord-ovest. Ciò consente al Paese di sviluppare il trasporto marittimo grazie alla presenza di numerosi porti. Anche l’industria del turismo è molto sviluppata nel Paese, permettendo di scegliere qualsiasi itinerario e di trovare una vacanza per tutti i gusti. Le infrastrutture turistiche e di trasporto sono sviluppate al massimo livello, il che consente di raggiungere il posto giusto a un costo relativamente basso. Il clima e la temperatura mite prolungano la stagione turistica del Paese fino all’autunno inoltrato.

Nizza è una città turistica famosa e popolare, le acque del Mediterraneo e le sue spiagge hanno sempre attirato turisti da tutto il mondo. Probabilmente tutti hanno sentito parlare di questa città. Nizza, la Costa Azzurra: questi luoghi offrono ai viaggiatori una vacanza chic e costosa.

Informazioni sulle città della Francia

Nizza — città della Francia, vista dalla collina

La Francia è ricca di monumenti architettonici e luoghi di interesse storico. È sicuramente consigliabile visitare un piccolo insediamento con edifici storici o monumenti della storia del Medioevo. Ad esempio, molto bella e interessante è Rouen, dove è stata creata la storia della Francia — lì fu bruciata sul rogo l’eroina nazionale e santa Giovanna d’Arco. Sulla piazza dove fu eseguita l’esecuzione, sono stati costruiti una croce e un tempio, che saranno di grande interesse per i turisti. La capitale del Paese — Parigi — sarà interessante con i suoi musei e, naturalmente, il suo simbolo — la Torre Eiffel. E Nizza (nella trascrizione inglese si scrive Nice — France) interesserà chiunque con le sue lussuose vacanze al mare e gli eccellenti caffè e ristoranti.

La città e tutte le informazioni su di essa

L’insediamento nell’attuale Nizza fu fondato dai Greci nel IV secolo a.C. e fu chiamato Nicea, in onore della dea della vittoria, il cui nome era Nika. All’epoca era una città importante con relazioni commerciali sviluppate. La città fu membro della Lega genovese, grazie alla quale respinse con successo gli attacchi fino all’808, quando i Saraceni bruciarono completamente Nizza. Nel Medioevo la città continuò a svilupparsi e fu ripetutamente attaccata dai re di Francia dell’epoca. L’esercito di Napoleone riuscì a catturare Nizza nel 1792. Durante la Seconda guerra mondiale, nel 1942 fu occupata dalle truppe italiane e nel 1943, dopo la resa dell’Italia, la città fu sotto il controllo dei tedeschi.

Una nota a margine. Nizza sulla mappa della Francia si trova sulla costa meridionale, sulla cosiddetta Costa Azzurra. È bagnata dal Mar Mediterraneo. Si trova a 30 chilometri dal confine italiano, con il quale la città ha una frequente rivalità per i turisti.

Solo Venezia, in Italia, riceve più turisti di Nizza. Parigi e Nizza, con una distanza di circa 960 chilometri tra loro, sono le destinazioni più visitate in Francia. Nizza è la città più grande della cosiddetta Costa Azzurra. Confina con un altro luogo famoso: il Principato di Monaco, uno stato nano sotto il protettorato della Francia.

Tempo e clima

Nizza ha un clima decisamente mediterraneo, con temperature che nei mesi invernali raramente scendono sotto i +10 gradi. Le estati sono calde e soleggiate, con piogge molto rare, soprattutto nei mesi autunnali. Settembre è ancora un mese balneare, ma le temperature iniziano a scendere in ottobre. Le precipitazioni sono estremamente rare quasi tutto l’anno, la città conta circa 300 giorni di sole.

Posizione di Nizza sulla mappa

La temperatura media e le precipitazioni per mese, naturalmente con il segno più:

  • Gennaio — 9,1 °C, 85 mm — precipitazioni;
  • Febbraio — 9,7 °C, 59,8 mm;
  • Marzo — 11,3 °C, 60,9 mm;
  • Aprile — 13,6 °C, 69,2 mm;
  • Maggio — 16,8 °C, 49,4 mm;
  • Giugno — 20,8 °C, 38,3 mm;
  • Luglio — 23,2 °C, 15,4 mm;
  • Agosto — 23,6 °C, 23,9 mm; {SPACE}
  • Settembre — 20,2 °C, 75,6 mm;
  • Ottobre — 16,9 °C, 143,3 mm;
  • Novembre — 12,6 °C, 94,3 mm;
  • dicembre — 10,1 °C, 87,6 mm.

Importante: il periodo migliore per visitare Nizza va dall’inizio di maggio alla fine di settembre, quando fa abbastanza caldo per visitare le spiagge e fare visite turistiche. Dopodiché inizia il periodo delle piogge.

Come arrivare

Nizza ha un proprio aeroporto, raggiungibile a piedi, quindi non è difficile raggiungerlo. L’aeroporto si chiama Nice Côte d’Azur e tutti i turisti in arrivo volano qui. È il terzo aeroporto francese per numero di passeggeri dopo Parigi e Marsiglia. Ogni anno il traffico passeggeri è di circa 10 milioni di persone. Parigi da Nizza dista quasi mille chilometri, quindi dalla capitale si può arrivare in aereo o con un treno ad alta velocità. I biglietti aerei sono relativamente economici, si può utilizzare un vettore low-cost. Per sapere quanto costa, potete consultare qualsiasi sito di prenotazione di biglietti aerei.

Aeroporto di Nizza. Costa Azzurra

Dall’aeroporto o da altre città della Francia, è possibile raggiungere Nizza nei seguenti modi:

  • Treno. Nizza è collegata a quasi tutti i punti della Costa Azzurra e della parte centrale con la ferrovia. È possibile prendere l’alta velocità o i treni ordinari. Le carrozze sono pulite e nuove e consentono di raggiungere comodamente qualsiasi luogo desiderato.
  • Autobus. Il servizio di autobus è molto sviluppato, la rete è molto estesa, si può viaggiare tra i punti del sud del Paese e la costa in modo abbastanza veloce e comodo.
  • Auto. All’aeroporto o in città ci sono molte società che offrono il noleggio di auto. Dispongono di molte auto diverse, di ogni livello e classe. In questo modo è facile visitare le principali attrazioni della città e quelle vicine, ad esempio si può andare a Cannes. Molti dirigenti di grandi aziende conoscono il russo.
  • È possibile spostarsi in città in tram, taxi o autobus. Le reti di questi mezzi sono molto ben sviluppate e permettono di arrivare facilmente ovunque.

Attenzione! Se utilizzate spesso i trasporti pubblici a Nizza, è meglio acquistare una tessera per più viaggi: vi farà risparmiare un po’ di soldi ed è più vantaggioso che pagare ogni viaggio separatamente.

Visite turistiche

Nizza (Francia), le cui attrazioni sono disponibili in gran numero e per tutti i gusti, offre a turisti e viaggiatori una splendida architettura e la cultura della popolazione locale. La Promenade des Anglais di Nizza è familiare a chiunque sia interessato a viaggiare. Le Galeries Lafayette di Nizza sono le preferite da tutti coloro che visitano la città. Le principali attrazioni di Nizza sono:

  • Argine inglese. È la passeggiata principale e il simbolo della città. Si dà il caso che si chiami così in onore dell’Inghilterra, dato che gli abitanti di questo Paese un tempo acquistavano qui molte proprietà. È il principale luogo turistico, dove turisti e viaggiatori passeggiano e fanno acquisti, fanno ginnastica o corrono i locali. Qui si trovano gli hotel e le case più costose di tutta la Costa Azzurra. Qui si trovano anche tutte le principali spiagge. Si dividono in due categorie: private a pagamento e libere comunali. Ovviamente è meglio pagare e fare il bagno in quelle a pagamento, attrezzate e pulite, anche se le comunali sono anch’esse abbastanza ordinate, hanno cabine per cambiarsi, ma non ci sono ombrelloni e lettini.
  • Hotel Negresco. Ritratto in molti film e serie TV, questo hotel è il simbolo di Nizza e della costa. È un elegante e costoso hotel di lusso a cinque stelle. È stato inaugurato nel 1913 e chiamato così in onore del proprietario, il rumeno Henri Negresco. L’hotel è inserito nell’elenco dei siti di grande importanza architettonica in Francia.

L’Hotel Negresco di notte

  • Museo Matisse. Si tratta di un museo la cui esposizione è dedicata al famoso artista, che visse e lavorò vicino al museo. Qui sono esposte numerose opere dell’artista, realizzate nel corso della sua carriera. L’ingresso al museo è gratuito con il biglietto di tutti i musei comunali. È valido per 48 ore e consente di visitare un numero qualsiasi di musei selezionati.
  • Museo Marc Chagall. Un interessante sito di Nizza dedicato a questo artista. Qui sono raccolti dipinti, sculture e altre opere di questo uomo eccezionale;
  • Cattedrale di San Nicola. È una cattedrale ortodossa russa, completata nel 1912. È la chiesa più grande e più bella dell’Ortodossia al di fuori della Russia. La cattedrale appare bellissima sullo sfondo delle spiagge sabbiose della costa e della fitta vegetazione subtropicale.
  • La città vecchia di Nizza. È il luogo ideale per una passeggiata. Qui si può ammirare l’architettura antica e visitare uno dei tanti ristoranti. È costituita da strade strette e acciottolate e da un complesso di edifici antichi. Qui si trovano anche negozi con souvenir originali, ideali per regalare a parenti e amici.
  • Parco Chateau. Questo bellissimo luogo, decorato con piante e fiori subtropicali, permette di rilassarsi in silenzio e di passeggiare nell’aria pulita. C’è un ponte di osservazione con una splendida vista sulla città e sulla costa. Qui è possibile scattare splendide foto. È uno dei luoghi più belli di Nizza.

Vista sul centro storico di Nizza

  • Museo d’Arte Moderna. Ideale per gli amanti delle nuove tendenze artistiche. Qui sono esposte opere di maestri europei e americani dell’avanguardia, dagli anni ’60 a oggi. Qui si trovano opere di Andy Warhol e Lichtenstein.
  • Porto. Questo luogo antico e molto bello è l’attracco di yacht e navi, ed è anche il punto in cui arrivano i traghetti per la Corsica.

Personaggi famosi che hanno vissuto in città

Tra i personaggi famosi che sono nati e vissuti a Nizza, si possono distinguere i seguenti:

  • Giuseppe Garibaldi è nato qui;
  • Nel 1840 morì a Nizza l’eminente violinista Niccolò Paganini;
  • Anton Pavlovich Cechov amava trascorrere le vacanze qui;
  • Alexander Herzen, un importante pubblicista rivoluzionario russo, è sepolto qui.

Città interessanti in Francia

Oltre a Nizza, si consiglia di visitare la vicina città di Cannes, famosa per il suo festival cinematografico annuale. È una località turistica e balneare. Anche Parigi, rappresentata dai musei e dai simboli più famosi del Paese, è una meta da non perdere. Anche città come Bordeaux, Marsiglia e Lione sono molto popolari tra i turisti e i viaggiatori. Si tratta di grandi punti, rappresentati da numerose attrazioni e da un’interessante architettura medievale, sopravvissuta fino ad oggi. È possibile visitare la città di Grasse, che è la capitale della profumeria non solo in Francia ma anche nel mondo intero. La città è stata l’ambientazione del famoso romanzo «Perfumer» di Patrick Suskind.

Nizza è una località famosa e popolare tra i turisti e i viaggiatori, che offre una vacanza chic sulla Costa Azzurra. Si consiglia di visitarla nel periodo migliore, da maggio a settembre.

Гость форума
От: admin

Эта тема закрыта для публикации ответов.

[yarpp]