Noleggio auto in Spagna

Алан-э-Дейл       01.05.2024 г.

Negli ultimi tempi sta diventando sempre più importante il noleggio di auto a breve termine, che permette al viaggiatore di muoversi in tutta comodità e di non spendere tempo extra sui mezzi pubblici. Quando si visita un Paese meraviglioso come la Spagna, si dovrebbe assolutamente pensare di noleggiare un’auto per ammirare la diversità e la bellezza delle città spagnole. Nella maggior parte dei casi, noleggiare un’auto in Spagna può essere più economico che viaggiare in taxi. Questo e molto altro verrà discusso in questo articolo.

Viaggiare in Spagna in auto: vantaggioso e conveniente

Non sempre è possibile utilizzare la propria auto per viaggiare in altri Paesi. Molti pensano che noleggiare un’auto sia troppo costoso, inaffidabile e pericoloso. Come dimostra la pratica, il noleggio di un’auto in Spagna è molto vantaggioso, facile e, naturalmente, conveniente. La Spagna è un Paese molto bello, ogni città è unica a modo suo. Pertanto, per visitare gli angoli più interessanti del Paese, un’auto è semplicemente necessaria.

Punto di noleggio auto

Se consideriamo che il prezzo di una corsa in taxi per la città in un giorno feriale è in media di 15 euro per 10 chilometri*, allora noleggiare un’auto per 30-50 euro (2340-3902 rubli) al giorno sarà molto più vantaggioso.

Ulteriori informazioni! Noleggiare un’auto in spagnolo suona come segue: «alquiler de automoviles».

Un po’ di informazioni sul noleggio auto in Spagna

È possibile noleggiare un’auto in Spagna in quasi tutti gli aeroporti o le stazioni ferroviarie spagnole. È molto comodo, perché non dovrete spendere soldi per il trasferimento all’hotel. Un’opzione più economica è quella di noleggiare un’auto direttamente presso gli uffici delle società situate a Barcellona, Malaga e in altre grandi città del Paese.

Ulteriori informazioni! Le compagnie di noleggio internazionali come EuropCar, Goldcar, Avis, Hertz hanno una selezione di auto molto più ampia rispetto alle agenzie locali.

Costo approssimativo (al giorno) del noleggio auto presso le compagnie internazionali:

  • «Fiat» 500 e modelli simili di altre marche — 30-55 euro;
  • «Citroen C1 — 55-65 euro;
  • BMW cabrio — 90 euro;
  • I SUV come la Range Rover costeranno 125-150 euro.

Per il seggiolino per bambini si dovranno pagare circa cinque euro in più.

Al momento del pagamento dei servizi di noleggio dalla carta del cliente può essere addebitato anche un deposito da 300 a 1000 euro, che verrà restituito sul conto una settimana dopo la scadenza del contratto. Questa condizione è stabilita in anticipo dall’azienda.

La maggior parte delle persone è interessata alla domanda: che tipo di patente di guida è necessaria in Spagna? Per noleggiare un’auto è necessaria una patente di guida internazionale. Tra gli altri documenti è opportuno avere il passaporto e la carta di credito. Recentemente, è consentito noleggiare un’auto in Spagna con una nuova patente russa (di plastica). Alcune compagnie propongono anche altre condizioni per il noleggio di un’auto, ad esempio l’età del conducente deve essere di almeno 21 e talvolta 23 anni, oltre a un’esperienza di guida di 1 o 2 anni. Il prezzo del noleggio auto include anche l’assicurazione con o senza franchigia.

Importante: è possibile guidare un’auto a noleggio al di fuori della Spagna (verso i Paesi dell’area Schengen), ma in tal caso è necessario stipulare un’assicurazione aggiuntiva.

Prezzi del carburante per auto in Spagna

Le stazioni di servizio spagnole dispongono di benzina 95 e 98, oltre che di gasolio. È meglio chiarire in anticipo il tipo di carburante richiesto per una determinata auto. Il noleggio di un’auto in Spagna a gasolio è solitamente più costoso. Tuttavia, se il cliente ha in programma di percorrere lunghe distanze, il risparmio sulla benzina viene ampiamente ripagato.

Importante: nei parcheggi spagnoli vige un’unica regola: durante il rifornimento, il telefono cellulare deve essere spento.

Quanto costa oggi la benzina in Spagna?

I prezzi del carburante sono i seguenti:

  • Benzina Euro 95 — 1,1-1,5 euro/litro.
  • Euro 98 — 1,2-1,6 euro/litro.
  • Diesel A — 0,97-1,2 euro/litro.

Strade a pedaggio in Spagna

La Spagna ha circa 16600 chilometri di autostrade, di cui 2980 a pedaggio. I pedaggi autostradali includono componenti quali: la distanza percorsa, il tipo di veicolo e la stagione. A volte il costo delle autostrade è persino influenzato dalla congestione delle strade libere. Le strade a pedaggio in Spagna si giustificano per la qualità della superficie e per l’assenza di ingorghi.

Il costo approssimativo del viaggio in alcune direzioni:

  • Da Madrid ad Adanero — 7,3 euro per 95 chilometri;
  • Madrid — Toledo — 7,65 euro per 60 chilometri;
  • Madrid a Guadalajara — 7 euro per 59 chilometri;
  • Bilbao a Saragozza — 32 euro per 298 chilometri;
  • Siviglia a Cadice — 7,3 euro per 95 chilometri.

Sui tratti speciali si applicano tariffe separate. Ad esempio, un’autovettura che attraversa il tunnel Cadi di Barcellona, lungo 5 chilometri, costa 12 euro. Un viaggio di 2,5 chilometri attraverso il tunnel di Vallvidrera costa 3,78 euro e 4,25 euro nelle ore di punta. Per ora di punta si intendono i giorni feriali dalle 7:30 alle 10:30 e dalle 17:00 alle 21:00.

La maggior parte degli spagnoli possiede dispositivi di pagamento automatico sulle proprie auto, grazie ai quali può accedere alle strade a pedaggio senza fermarsi. Le corsie speciali sono contrassegnate da un cerchio blu e da strisce bianche in un quadrato nero.

Mappa delle strade a pedaggio in Spagna

Regole del traffico in Spagna

Prima di noleggiare un’auto, è necessario familiarizzare con le regole di base della circolazione stradale in Spagna, per non incorrere in multe, che qui sono molto salate.

I limiti di velocità per la guida nel Paese sono i seguenti:

  • 50 km/h nelle aree popolate;
  • 90 chilometri all’ora al di fuori delle aree popolate;
  • 100 km/h in autostrada;
  • 120 km/h per le autostrade.

Per controllare i limiti di velocità, sulle strade spagnole sono stati installati degli autovelox, grazie ai quali l’agente di polizia più vicino viene informato se un determinato veicolo supera il limite di velocità. Il veicolo viene fermato e il conducente viene multato. I turisti stranieri sono tenuti a pagare le piccole multe sul posto, con una ricevuta ufficiale, altrimenti il veicolo verrà trattenuto. Per quanto riguarda l’alcol al volante, il limite massimo consentito è dello 0,5% e per i conducenti con meno di due anni di esperienza dello 0,3%. Il superamento della norma consentita costerà al trasgressore 500 euro, e il doppio superamento della norma 1000 euro. Il rifiuto di sottoporsi al test è punibile con una multa di 500 euro.

Importante: la guida in galleria deve avvenire con i fari anabbaglianti accesi.

Quando si trasportano bambini di età inferiore ai tre anni, la vettura deve essere dotata di uno speciale sistema di ritenuta. Per i bambini a partire dai tre anni di età, è necessario installare un seggiolino a bordo dell’auto. I bambini di altezza superiore a 135 centimetri devono indossare le cinture di sicurezza. La violazione delle regole per il trasporto dei bambini è punibile con una multa di 200 euro.

Il conducente e tutti i passeggeri devono indossare le cinture di sicurezza. La multa per la violazione di questa regola è di 200 euro.

Attenzione: l’uso dei telefoni cellulari è consentito solo attraverso dispositivi speciali (cuffie bluetooth, altoparlanti) che non occupano le mani del conducente. La sanzione per tale infrazione è di 200 euro.

È da notare che in molte città di provincia sono presenti semafori con radar, che regolano anche il limite di velocità. Anche se un’auto supera leggermente il limite di velocità, il semaforo diventa immediatamente rosso.

Sulla base delle multe di cui sopra, possiamo concludere che è molto costoso infrangere le regole del traffico in Spagna.

Altri suggerimenti

Attenzione! Per chi guida a torso nudo in estate in Spagna è prevista una multa di 80 euro. Se il passeggero seduto davanti decide di mettere i piedi sul torpedone, al conducente costerà 100 euro.

Per ogni evenienza, vale la pena ricordare i principali numeri di emergenza della Spagna:

  • polizia — 091;
  • ambulanza — 061;
  • vigili del fuoco — 080.

È meglio costruire in anticipo lo schema del percorso necessario per viaggiare in Spagna. A questo scopo è molto comodo utilizzare un navigatore.

In generale, noleggiare un’auto in Spagna è un’ottima alternativa ai trasporti pubblici e agli autobus interurbani. Se non si violano le regole del traffico spagnolo, il noleggio di un’auto non solo aggiungerà comfort al viaggio, ma farà anche risparmiare denaro ai turisti.

*Tutti i prezzi riportati nell’articolo sono aggiornati ad agosto 2018.

Гость форума
От: admin

Эта тема закрыта для публикации ответов.

[yarpp]