Porta di Zakheim

Алан-э-Дейл       27.03.2024 г.

Kaliningrad accoglie sia le compagnie rumorose in vacanza con i bambini sia i single in cerca di impressioni ponderate. Il clima balneare e i parchi verdi contribuiscono a una vacanza intelligente con lo spirito di una località turistica.

La porta della città

Tra le numerose attrazioni e i luoghi memorabili sulla mappa della città, le porte della città, che circondano il centro storico di Kaliningrad, occupano un posto degno di nota. Conoscere gli edifici rimasti dalle mura della fortezza difensiva aiuterà non solo a vedere l’architettura antica, ma anche ad «assaggiare» il loro ripieno — le moderne esposizioni museali situate nelle antiche mura.

Museo mondiale dell’oceano

Nella seconda metà del XX secolo, tutte le strutture persero il loro scopo difensivo. Dopo di allora, avendo perso la loro antica rilevanza, vissero tranquillamente la loro età storica. I magazzini al loro interno hanno lavorato contro di loro, aiutando spietatamente il tempo a distruggere le antiche murature.

Nota bene: delle dieci porte originarie costruite nel XVII secolo, oggi ne rimangono solo otto.

Con l’avvento del nuovo millennio, sono iniziati i cambiamenti per molti siti storici di Kaliningrad (ex città tedesca di Koenigsberg).

Durante le celebrazioni del 750° anniversario, la Porta Reale restaurata è diventata un simbolo della città.

La nuova vita della Porta è legata non solo ai lavori di ricostruzione e finitura degli edifici esterni. I musei e i centri espositivi all’interno fanno rivivere l’antichità con la loro presenza e la riempiono di un’energia speciale:

  • «Friedland», unico museo della storia di Königsberg.
  • «Il reparto «Domenica delle navi» di Friedrichsburg.
  • Esposizione «Reale» del World Ocean Museum dedicata al soggiorno della Grande Ambasciata a Koenigsberg.
  • Museo del marzapane «Brandeburgo» (c’è un caffè e un negozio).
  • Ristorante di pesce «Rosgarten». Particolarmente indicato per chi si reca in escursione al vicino Museo dell’Ambra.
  • «Ausfalskie» e «Railway» si trovano accanto nel Parco della Vittoria. È possibile vedere il monumento ai caduti che commemora la battaglia di Königsberg del 1944.
  • Spazio espositivo «Zakheim».

Porta di Zakheim

Costruita insieme ad altre strutture del bastione all’inizio del XVII secolo, è stata sostanzialmente ricostruita nel XIX secolo.

La Porta di Zakheim a Kaliningrad è stata riempita di nuovi contenuti.

Attenzione! I locali sono stati presi in gestione dall’Unione dei fotografi di Kaliningrad e vengono utilizzati come sede di mostre ed eventi creativi, con opere di celebrità locali e artisti stranieri.

La nuova era ha portato concetti e realtà moderne e alla moda nella vita dell’antico edificio. Oggi, lo spazio interno dell’ingresso è attrezzato per il co-working creativo e attende i visitatori per socializzare e condividere esperienze. Prima di entrare in questo luogo accogliente, potete consultare il sito web ufficiale, che vi dirà in modo affidabile:

  • indirizzo esatto;
  • numeri di contatto;
  • locandina degli eventi.

Kaliningrad attrae turisti e viaggiatori con la sua straordinaria combinazione di luoghi storici aperti al pubblico, una varietà di eventi culturali e di intrattenimento e un’abbondanza di souvenir tipici della regione.

Гость форума
От: admin

Эта тема закрыта для публикации ответов.

[yarpp]