Quale mare in Grecia

Алан-э-Дейл       06.05.2024 г.

La Grecia condivide la maggior parte del suo confine settentrionale con i suoi quattro vicini balcanici — Albania, Macedonia, Bulgaria e Turchia. Il Paese è bagnato dal maggior numero di mari di tutta l’Europa. Grazie alla sua posizione geografica, la Grecia vive di questa straordinaria caratteristica e ha un discreto margine di profitto. In pratica, la mappa della Grecia mostra solo un piccolo numero di mari: l’Egeo, il Mediterraneo e lo Ionio.

Le vie d’acqua sono vari corpi idrici, ma fanno anche parte del Mediterraneo. Le vie d’acqua possono includere anche specchi d’acqua, laghi e fiumi. Nell’antichità, queste vie d’acqua hanno svolto un ruolo importante nella storia e nella mitologia della Grecia. Oggi, i mari, i bacini e i laghi che circondano la Grecia costituiscono una via di comunicazione per il commercio. Per questo motivo, questo Paese è una destinazione per i turisti che navigano lungo la costa da un’isola all’altra.

Ogni estate, le isole greche, con la loro natura, storia e cultura uniche, attirano milioni di visitatori da tutto il mondo. Le isole greche sono una destinazione turistica popolare e ogni isola è unica a modo suo. Quando si organizza un viaggio in questo antico Paese, molti si preoccupano del mare in Grecia.

Mare o oceano in Grecia?

I turisti vengono ogni anno nelle isole greche per godersi il bel tempo, i magnifici paesaggi, l’acqua limpida del mare, le spiagge sabbiose, l’architettura unica e il carattere dell’ospitalità greca. Con così tante isole, è difficile fare la scelta giusta. Ogni sito è infatti unico a modo suo. Pertanto, il turista che osserva attentamente le foto su Internet, troverà sicuramente il suo posto preferito per rilassarsi su un’isola greca.

Ci sono isole che sono state dimenticate dal tempo. Queste aree incontaminate fanno sentire i visitatori come se stessero vivendo in un’altra epoca. La Grecia ha anche isole che offrono lusso ai visitatori in base alle loro possibilità economiche. Per chi ama le vacanze tranquille, ci sono isole che si trovano in zone remote. Questi circoli sono abitati da non più di 2000 persone. È un luogo dove ci si può perdere nella solitudine e godere delle bellezze naturali.

Una nota a margine. Altri luoghi di questo tipo offrono agli ospiti una serie di attività interessanti. Questo include sia vacanze rilassanti che attive. Tra queste, isole come Rodi e Creta sono molto popolari perché offrono ai visitatori una natura unica, ospitalità, spiagge sabbiose, storia antica, cultura ricca, villaggi ben curati e feste. I giovani scelgono solitamente Mykonos e Rodi, che offrono feste rumorose e divertenti per tutta la notte.

I viaggiatori si chiedono se in Grecia ci sia un oceano. Come già detto, i mari che bagnano la Grecia sono il Mediterraneo Egeo e lo Ionio. In passato, il Mar Mediterraneo in Grecia era chiamato Oceano Tetide. È nel Mar Mediterraneo che si trova l’isola greca preferita, Creta. Questa regione è famosa per le sue spiagge. Qui è possibile rilassarsi in qualsiasi momento dell’anno. La temperatura media annua non scende infatti al di sotto dei 15 gradi.

Conoscere le isole greche

Quanti e quali mari bagnano la Grecia?

I mari della Grecia attirano viaggiatori da tutto il mondo. L’acqua cristallina è ideale per nuotare. I turisti appassionati di immersioni vengono in questo Paese. Guardando questa mappa, è possibile scoprire quali mari circondano la Grecia.

Il Mar Ionio costeggia la costa occidentale della Grecia e la costa orientale dell’Italia meridionale. Il Mar Ionio nasce nella parte settentrionale della Grecia e si unisce allo Stretto di Otranto al confine inferiore del Mar Adriatico. Il confine meridionale va dalla punta del tacco dello stivale italiano verso est fino al limite meridionale della regione del Peloponneso.

Lungo il confine occidentale della Grecia si trovano le isole Ionie. Corfù, nel nord-ovest della Grecia, è una regione importante e la destinazione turistica più popolare. I visitatori vengono a Corfù per prendere il sole sulle migliori spiagge. L’area gode sempre di un clima mediterraneo temperato e caldo. La regione ospita un arcipelago. L’isola ionica offre ai visitatori giornate di sole in qualsiasi periodo dell’anno.

Importante: le isole Ionie comprendono Lefkada, Meganisi, Cefalonia, Itaca e Zante. Il periodo migliore per una vacanza è la metà di settembre. In questo periodo il caldo si attenua.

  • Egeo

È importante notare che il Mar Egeo può essere chiamato Mar Cretese. L’Egeo bagna, tra l’altro, un gruppo di isole con lo stesso nome. La costa orientale e la costa settentrionale della Grecia si affacciano sul Mar Egeo, compresi la terraferma orientale e il Peloponneso orientale.

A sud-est del Peloponneso, nel Mar Egeo, si trovano le isole del Dodecaneso, che appartengono alla Grecia, ma sono molto più vicine alla Turchia che alla Grecia. L’antica città di Rodi si trova nelle isole del Dodecaneso. Nel Mar Egeo si trovano anche le isole Sporadi, Argo — Isole Saroniche e Cicladi.

La romantica isola egea di Santorini è una delle destinazioni turistiche più popolari. Le coppie innamorate vengono qui. La località è famosa per gli edifici bianchi come la neve con i tetti blu, l’acqua cristallina e le ville lussuose. L’ingresso dolce nel mare protegge dalle ferite. Le vacanze in queste località sono un piacere.

Interessante!!! Grecia Il Mar di Tracia si trova nella parte settentrionale del Mar Egeo. Qui si trova Lemnos, che confina con la Macedonia. Il confine meridionale del Mar di Tracia inizia dalla terraferma della Calcidica o Sithonia, vicino alla città di Salonicco. Da lì, il confine meridionale del Mar di Tracia si estende verso est fino alla penisola di Gallipoli, in Turchia. Il punto più meridionale del Mar di Tracia è l’isola di Lemnos. Lemnos è il sito del castello medievale di Myrina.

  • Mare di Creta

Il Mar di Creta è la parte inferiore del Mar Egeo tra la regione di Creta e il Peloponneso. Il mare si trova al di là del confine settentrionale dell’isola di Creta. La parte orientale è delimitata da Karpathos e ad ovest da Kythira. Creta (Heraklion) è il sito della città di Cnosso, capitale dell’antica civiltà minoica.

  • Golfo di Corinto

Il Golfo di Corinto si trova orizzontalmente tra la terraferma greca a nord e la penisola del Peloponneso a sud. Il famoso Canale di Corinto collega l’omonima baia con il Mar Egeo. La sua particolarità è che il canale è il più stretto del mondo: la sua larghezza è di soli 21 metri per una lunghezza di oltre 6 chilometri. L’altezza massima della struttura è di 63 metri: può facilmente ospitare due case di 9 piani sovrapposte.

Scegliere una destinazione per le vacanze

Mar Ionio

I mari da cui è bagnata la Grecia possono essere individuati sulla mappa geografica. Sulla mappa del mondo, il Mar Ionio appartiene alla parte centrale del Paese. Tra questi si trovano il continente appenninico e quello balcanico. Questo può includere anche i golfi di Taranto, Patrasso e Mesianikos. In questa zona, il mese più caldo è agosto. L’acqua si riscalda fino a +27 gradi e la temperatura dell’aria fino a +34 gradi.

Mare Mediterraneo

È importante notare che il Mar Mediterraneo bagna i mari non solo della Grecia, ma anche di altri Paesi europei: Francia, Italia, Montenegro, Spagna, Croazia. Il clima marino di questi Paesi è favorevole alla ricreazione in qualsiasi periodo dell’anno. Il tempo in queste regioni è quasi sempre caldo. Molto raramente si verificano precipitazioni sotto forma di neve. Il Mar Mediterraneo è considerato più calmo.

Attenzione! Al largo della costa di Creta, il mare si divide in Mar Libico e Mar Cristiano.

Altri mari in Grecia

Per sapere esattamente quale mare si trova nel Paese della Grecia, è necessario seguire il link e studiare la mappa. Il bacino del Mar Mediterraneo può comprendere: Baleari, Tirreno, Ligure, Adriatico, Alboran. La stagione turistica sulle coste inizia dall’inizio di maggio alla fine di ottobre.

Di norma, settembre e ottobre sono i mesi migliori per le vacanze al mare. In questo periodo le località diventano più fresche, ma è possibile prendere il sole e nuotare in acque limpide durante il giorno. La temperatura del mare è di circa +22 gradi Celsius. Gli amanti dell’acqua possono dedicarsi alla pesca, alle gite in barca, alle immersioni, al windsurf e al jet ski. L’ingresso alla spiaggia è solitamente a pagamento (i prezzi variano da 8 a 50 euro*).

Importante: un lettino e un ombrellone sono inclusi nel prezzo. Quanto costerà l’ingresso a una determinata spiaggia dipende dal servizio clienti.

Dove è meglio trascorrere le vacanze

Caratteristiche della vacanza

La migliore spiaggia con un servizio di alta classe si trova in Grecia. Sulla costa ci sono più di 380 spiagge con la Bandiera Blu. Tra i turisti russi, la spiaggia di Balos, che si trova a Creta, è considerata la più popolare.

Attenzione! L’acqua in questa zona ha un colore incredibile, che si fonde in diverse tonalità di blu. Qui si trova anche una fortezza veneziana.

Un luogo più economico per una vacanza perfetta è la spiaggia di Voidokylia, nella regione del Peloponneso. Sabbia dorata, acqua cristallina, splendide baie: tutto ciò che serve per una vacanza indimenticabile. La regione stessa è abbastanza tranquilla e silenziosa. Nelle vicinanze si trovano antichi villaggi greci che hanno conservato tutte le tradizioni.

Cosa deve sapere un turista

Consigli di viaggiatori esperti

Per organizzare una vacanza al mare, è necessario prenotare in anticipo i biglietti aerei e la camera d’albergo. A questo scopo esistono molti motori di ricerca, come Skyscanner, Tripadvisor, Ostrovok, Booking e altri. Quando si pianifica una vacanza estiva, è necessario portare con sé la protezione solare. Il sole splende forte nelle località turistiche. Pertanto, per evitare scottature, è necessario proteggere la pelle dai raggi UV. Inoltre, non bisogna lasciare valigie e borse incustodite, nonostante la Grecia sia un luogo sicuro.

Per concludere, quando si visita la Grecia, è consigliabile andare a Kerkyra. Tra Sidari e Peroulades ci sono paesaggi pittoreschi. Inoltre, è il luogo in cui si trova il famoso Canale d’Amore.

*I prezzi sono aggiornati a settembre 2018.

Гость форума
От: admin

Эта тема закрыта для публикации ответов.

[yarpp]