Quando è il momento migliore per andare in vacanza in Vietnam

Алан-э-Дейл       31.05.2024 г.

Prima di rispondere alle domande su quando è meglio andare in vacanza in Vietnam, quando inizia la stagione e quante ore di volo ci vogliono per raggiungere il Vietnam, diamo un’occhiata più da vicino a ciò che questo Paese è interessante per i turisti, quali località e spiagge meritano attenzione.

 Il Vietnam è una nazione colorata

Vietnam — uno stato colorato

Descrizione del Paese

Il Vietnam si trova nel sud-est asiatico. Le coste orientali e meridionali del Paese sono bagnate dal Mar Cinese Meridionale (la linea di costa è lunga 3260 km).

Informazioni generali

Religione principale: buddismo

Valuta: Dong (VND)

Il Vietnam è uno Stato multietnico (sono riconosciute 54 nazionalità): qui vivono Viet, Muong, Tho, Bachnar, Sedang e altri gruppi etnici.

Cultura e tradizioni

Il credo di vita dei vietnamiti è onorare gli anziani: gli anziani vivono sempre in famiglia. Inoltre, ogni famiglia ha un altare ancestrale, un luogo di culto e di preghiera.

Il divorzio è raro in Vietnam.

L’intera cura della casa ricade sulle spalle delle donne. Questo vale non solo per la pulizia, la cucina e la cura dei bambini, ma anche per il giardinaggio, il bestiame e la riparazione della casa. Anche la coltivazione delle risaie è considerata lavoro femminile.

In Vietnam i bambini vengono educati in modo diverso: fino a una certa età possono fare tutto ciò che non è pericoloso per la loro vita. Fino a un anno un bambino deve mangiare molto, quindi non ci si deve stupire se a una riunione qualcuno chiede non la salute del bambino, ma il suo peso.

Parte della cultura del Paese è l’arte del teatro. Il Vietnam è famoso per il teatro delle marionette sull’acqua: durante lo spettacolo viene suonata la musica nazionale e l’azione stessa si svolge alla luce di luci accese. Un’altra destinazione popolare è il teatro dell’opera (Cheo, Cai Luong e Tuong).

Teatro delle marionette sull'acqua

Teatro delle marionette sull’acqua

I vietnamiti sono superstiziosi e seguono i presagi. Ad esempio, appendono specchi all’ingresso di casa per spaventare i draghi maligni.

È consuetudine stringere la mano quando si incontra qualcuno e, in un ambiente di lavoro ufficiale, salutare con le mani giunte al petto e un leggero inchino.

Attenzione! Non toccate le spalle o la testa del vostro interlocutore: lo considererà un’aggressione.

Principali aeroporti del Vietnam

Noi Bai (45 km da Hanoi)

  • 2 terminal;
  • fontane di acqua potabile gratuite;
  • caffè e ristoranti;
  • Wi-Fi gratuito;
  • carrelli portabagagli;
  • deposito bagagli;
  • Bancomat (Citibank, VIB, Vietinbank, Agribank, Techcombank);
  • Zona duty-free e negozi di souvenir;
  • punti di ricarica per telefoni cellulari;
  • parco giochi e strutture per l’infanzia;
  • centro medico.

Gli autobus numero 7 e 17 portano al centro di Hanoi. La tariffa è di 5.000 VND* e il viaggio dura circa un’ora.

L’autobus espresso n. 86 è diretto nella stessa direzione: un viaggio di 30 minuti costa 30.000 VND*.

Tan Sonnyat (6 chilometri da Ho Chi Minh City)

Servizi per i passeggeri:

  • 2 terminali;
  • negozi di souvenir;
  • duty free;
  • bancomat;
  • armadietti per i bagagli (VND 25300/ora*);
  • negozio di noleggio auto;
  • Hotel Ibis Saigon Airport;
  • Wi-Fi gratuito;
  • punti di ristoro;
  • sala mamma e bambino;
  • sala VIP;
  • ufficio di cambio valuta.

Aeroporto di Ho Chi Minh City

L’autobus n. 152 collega la città: un viaggio di 30-40 minuti costa 6.000 VND*.

Cam Ranh (30 km da Nha Trang)

L’aeroporto dispone di 1 terminal. Qui i passeggeri potranno:

  • Usare i bancomat.
  • Cambiare la valuta.
  • Gustate i piatti vietnamiti e altri piatti negli stabilimenti di ristorazione.
  • Comprate tutto ciò che vi serve in un piccolo negozio duty-free o di souvenir.
  • Lasciate il vostro bagaglio in un deposito bagagli.
  • Accedere al World Wide Web tramite Wi-Fi (ci sono limiti di traffico).

L’autobus n. 18 collega il centro di Nha Trang (tempo di percorrenza 50-60 minuti): è possibile acquistare il biglietto a 50.000 VND* direttamente in aeroporto.

Quando andare in vacanza in Vietnam

La stagione delle vacanze in Vietnam, adatta alle vacanze al mare, cade nei mesi invernali; la bassa stagione (stagione delle piogge) va da maggio a ottobre.

In inverno è consigliabile andare in vacanza sulla costa meridionale del Vietnam, dove prevale l’alta stagione e il mare si riscalda fino a +26-28°C. A gennaio-febbraio le precipitazioni in questa parte del Paese sono improbabili.

Nel nord e nel centro del Vietnam l’inverno non è un buon periodo per fare il bagno: di giorno il termometro sale solo a +15-20°C. Le vacanze al mare si fanno in estate, ma al nord può piovere, quindi bisogna rivolgersi alle regioni centrali. La migliore località per fare il bagno in questa parte del Vietnam è Hoi An.

L'estate di Hoi An è perfetta per nuotare

Hoi An in estate è ideale per nuotare

Se lo scopo del viaggio è fare il bagno in mare, allora in estate (maggio-luglio) si può andare a Da Nang, ma in agosto-settembre è consigliabile lasciare questa località: in questo periodo c’è un’alta probabilità di tifoni.

Clima del Vietnam

Il clima nel sud del Vietnam è tropicale monsonico (piogge da maggio a ottobre, stagione secca — da novembre a fine aprile), nelle regioni settentrionali vietnamite — tropicale (estati umide e calde, inverni piovosi e freschi). Nel centro del Paese gli inverni sono più caldi rispetto al nord e le estati non sono così afose come nel sud.

Consideriamo per mese la stagione delle vacanze in Vietnam:

  • Dicembre. Nel primo mese invernale nel sud del Paese si creano condizioni eccellenti per le vacanze. Non ci sono praticamente piogge, l’acqua e l’aria si riscaldano fino a +26°C, a Mui Ne e Phu Quoc — fino a +30°C. Ad Hanoi e Halong è fresco (+20°C durante il giorno).
  • Gennaio. Il 2° mese d’inverno è ottimo per volare a Phantet, Ho Chi Minh City e Vung Tau (il mare si riscalda fino a +25°C).
  • Febbraio. A febbraio, il centro del Vietnam si libera delle piogge, il mare diventa adatto alla balneazione (+22-24°C). Sull’isola di Phu Quoc e Phantet l’acqua si riscalda fino a +29°C, a Vung Tau e Ho Chi Minh City fino a +26°C.
  • Marzo. A marzo fa più caldo al nord (+24°C a fine marzo) e ad Halong è possibile fare un breve bagno in acque a 20 gradi. Nelle località di Nha Trang, Hue e Hoi An è possibile fare il bagno completo (+26°C). Tempo eccellente nel sud: le temperature a Mui Ne e Ho Chi Minh City variano da +29 a 34°C.
  • Aprile. Ad Hanoi in aprile fa caldo (fino a +30°C) e se c’è pioggia, è tiepida e fugace. Ad Halong in aprile si registrano +26°C, a Da Nang e Hoi An +29°C, il mare di Nha Trang si scalda fino a +26°C. A Phu Quoc si muore di caldo (+31°C) e compaiono le meduse.
  • Maggio. A sud le piogge iniziano a maggio, mentre a nord continua la stagione turistica (+31-33°C).
  • Giugno. A giugno il clima è più confortevole nelle regioni centrali (il mare si riscalda fino a +30°C), mentre Ho Chi Minh City, Hanoi, Halong e Phu Quoc sono «attaccate» dalle piogge tropicali.
  • Luglio. In piena estate fa caldo quasi ovunque, ma il nord e il sud sono inondati di pioggia e solo il centro del Paese è asciutto.
  • Agosto. Questo mese in Vietnam è umido e caldo. A causa di tifoni e forti acquazzoni, è sconsigliato fare vacanze ad Hanoi e Halong. Nonostante le piogge di agosto, a Hoi An, Hue e Da Nang si può andare, poiché le precipitazioni, di norma, cadono di notte e non interferiscono con i bagni nel mare caldo (+29°C).
  • Settembre. Ad Halong questo mese è caratterizzato da tifoni, mari fangosi e caldi, anche se nel nord le piogge si attenuano gradualmente. Al centro inizia la stagione umida, le onde cominciano a infuriare e Nha Trang è soggetta a leggere tempeste. A Ho Chi Minh City piove per tutto settembre, mentre a Mui Ne il tempo è sereno (+31°C).
  • Ottobre. Hanoi e Halong in ottobre «incontrano» la stagione secca (aria +30°C, mare +27°C), Mui Ne e Phu Quoc occasionalmente sono soggette a temporali, ma in generale la stagione umida è finita. Hue, Nha Trang e Hoi An sono inondate di pioggia nel primo mese autunnale, il mare è impetuoso.
  • Novembre. Piogge e temporali colpiscono Da Nang, Hue e Hoi An. Nha Trang e Mui Ne sono soleggiate a novembre (temperatura dell’aria +29°C), ma le frequenti piogge possono impedire la balneazione. A novembre è meglio andare a Phu Quoc, Vung Tau o Phantiet.

La stagione delle piogge in Vietnam

La stagione delle piogge in Vietnam

La stagione delle piogge in Vietnam quando cade in estate e quando in inverno. L’analisi comparativa di cui sopra ha mostrato in quale periodo dell’anno, in quale mese e dove è meglio recarsi.

Villaggi turistici in Vietnam

I migliori resort vietnamiti sono:

  • Nha Trang. La località è interessante per le cascate Baja, le torri Po Nagar, la Pagoda Long Son, la cura del fango Thapba, i campi di sale, la Cattedrale, le ville Bao Dai, le spiagge sabbiose, il giardino roccioso Hon Chong, il parco divertimenti «Winperl».
  • Phu Quoc. Quest’isola del Golfo di Thailandia è ideale per le immersioni (da dicembre a giugno), con la costa nord adatta ai principianti e la costa sud per i subacquei più esperti (immersione da 10-40 m). Phu Quoc è famosa per i suoi splendidi tramonti, il Palazzo Cau, la cascata di Suoi Tranh, la fattoria delle perle e il parco safari di Phu Quoc «Wineperl Safari Phu Quoc».
  • Condao. I turisti sono interessati all’omonimo parco nazionale, al tempio di Phi Yen, a due dozzine di spiagge, alla possibilità di vedere le tartarughe deporre le uova (aprile — novembre), alla pesca e alle immersioni.

Torri di Po Nagar

I resort vietnamiti poco costosi sono considerati:

  • Mui Ne: i turisti di Mui Ne praticano il kite (agosto-dicembre) e il windsurf (ottobre-aprile), vedono le Torri Cham, visitano Fairy Creek, godono di un’abbondanza di frutti di mare e godono di prezzi bassi.
  • Dalat: famosa per il Lago Suan Huong, il Monastero di Chuc Lam, le Torri Cham, il Museo di Lam Dong, il parco dei fiori, la Valle dell’Amore, i centri termali, la Cascata di Pongur.
  • Phantiet: interessante per le dune bianche, il canyon rosso, il tempio di Kit.

Attenzione. Non ci sono spiagge paesaggistiche nel centro di Phantiet, ma a est.

Cascata di Pongur

Hotel in Vietnam

I migliori hotel* del Vietnam:

  • Sailing Bay Beach Resort (Mui Ne): da 4163 rubli/notte;
  • Sheraton Nha Trang (Nha Trang): da RUB 6996/notte;
  • Novotel Danang Premier Han River (Danang): da 10864 RUB/notte;
  • Pullman Hanoi (Hanoi): da RUB 6.761/notte;
  • Vinpearl Nha Nrang Resort (Nha Trang): da 12364 RUB/notte.

Hotel vietnamiti economici*:

  • Paradise Hotel Trung Son (Ho Chi Minh City): da 1313 rubli/notte;
  • Viet Thanh Resort (Phu Quoc): da 1125 rubli/notte;
  • Hue Serene Palace Hotel (Hue): da 1.688 rubli/notte;
  • A74 Hotel (Duong Dong): da 1125 RUB/notte;
  • Sapa View Hotel (Sapa): da RUB 1577/notte.

Nota bene! L’offerta di alloggi in Vietnam è molto ampia: dagli hotel economici a quelli di lusso.

Spiagge vietnamite

Quasi tutte le spiagge vietnamite sono di sabbia, anche se in alcuni luoghi ci sono quelle ricoperte di ciottoli.

Le migliori spiagge vietnamite:

  • Spiaggia municipale di Nha Trang (periodo di vacanza — maggio — novembre). Si estende per 7 chilometri, l’ingresso è gratuito, ma bisogna pagare per un ombrellone e un lettino. La spiaggia è dotata di spogliatoi, docce e servizi igienici, centro medico, bar sulla spiaggia, campi per giochi di squadra, torre di salvataggio, noleggio di moto d’acqua, sci d’acqua, maschere con pinne, tavole da surf, ecc.
  • Long Beach. Ufficialmente è divisa in 5 chilometri di spiaggia nord (divertente e rumorosa) e 15 chilometri di spiaggia sud (più appartata). Long Beach è piena di caffè e venditori ambulanti che offrono frutta, bevande fredde e persino frutti di mare. Qui è anche possibile usufruire dei servizi di massaggiatori. La stagione delle vacanze a Long Beach va da novembre ad aprile.
  • Spiaggia di Bai Sao. È orientata alla famiglia e al passatempo dei bambini grazie al dolce ingresso in acqua, alla sabbia chiara e fine e al mare limpido e turchese. Bai Sao è la migliore per le vacanze tra novembre e aprile.

Spiaggia Lunga di Fukuoka

Spiaggia Lunga a Phu Quoc

Spiagge vietnamite economiche:

  • Spiaggia di Cua Dai. Nella pittoresca Cua Dai Beach, la stagione balneare va da aprile a settembre. Sul territorio sono presenti ristoranti a prezzi democratici, oltre a lettini (non è necessario pagare per il loro utilizzo, se si acquista una bevanda al ristorante).
  • Spiaggia di Ho Coc. È considerata il luogo più appartato della costa cinese meridionale. Ci sono zone con sabbia bianca e leggermente dorata. La discesa è moderatamente dolce, poi il mare profondo. È possibile pescare noleggiando una barca e un’attrezzatura. Non ci sono commercianti e caffè rumorosi e non ci sono molti villeggianti.
  • Spiaggia di Bai Mon. Rimane praticamente deserta anche in piena stagione turistica. Ha una sabbia bianca e fine e una natura di una bellezza irreale.

Spiaggia di Ho Coc

Come volare in Vietnam

I viaggiatori si chiedono sempre quanto tempo durerà il volo. I viaggiatori che volano in Vietnam con Aeroflot, Vietnam Airlines e altri vettori trascorrono circa 9 ore a bordo.

Da Mosca ad Hanoi con volo diretto Aeroflot e Vietnam Airlines portano i passeggeri 4 volte a settimana, a Ho Chi Minh City — tre volte a settimana, e a Nha Trang — due volte a settimana.

Non esiste un volo diretto da San Pietroburgo (SPb) al Vietnam, quindi dovrete volare con coincidenze via Mosca, città asiatiche o europee.

Vladivostok Air vola direttamente ad Hanoi (ogni 2 settimane da Vladivostok).

I prezzi in Vietnam non sono elevati, ma i tour in questo Paese sono piuttosto costosi, in quanto il costo dei voucher include il costo del viaggio aereo. Per risparmiare, è consigliabile «inseguire» i tour caldi in Vietnam, che appaiono, di norma, in estate. In questo caso, il tour sarà più economico del 20-25%, ma in Vietnam è bassa stagione, quindi bisogna ricordare che in alcune province oltre alle piogge in questo periodo cadono devastanti tifoni.

*Tutti i prezzi sono aggiornati a fine maggio 2018.

Гость форума
От: admin

Эта тема закрыта для публикации ответов.

[yarpp]