Regole di comportamento per i passeggeri degli aerei

Алан-э-Дейл       03.04.2024 г.

Il trasporto aereo è il modo più sicuro di viaggiare. Un passeggero rischia di più la salute e la vita quando sale su un’auto, piuttosto che sulla rampa di un aereo. Tuttavia, questo non significa che i passeggeri possano comportarsi come vogliono a bordo. Anche i viaggiatori più accaniti non conoscono tutte le regole del viaggio in aereo.

Le regole di base per viaggiare in aereo

Le regole di comportamento a bordo di un aereo sono unificate in tutte le compagnie aeree, sia sui voli nazionali che internazionali. A livello di condizioni si dividono in due gruppi:

  • regole di comportamento in aereo;
  • regole di sicurezza a bordo dell’aeromobile.

L’osservanza delle regole elementari in aereo consente di evitare conflitti e di garantire condizioni confortevoli per tutti i passeggeri.

Aeromobili nel cielo

Il bagaglio a mano trasportato in cabina viene collocato sui ripiani superiori sopra i sedili. I passeggeri non devono occupare tutti gli scompartimenti; è preferibile arrotolare gli indumenti esterni e metterli sopra una borsa, uno zaino o un borsone.

Importante: il trasporto di liquidi nel bagaglio a mano è consentito in contenitori di dimensioni inferiori a 100 ml. Non dimenticate di informarvi presso il vettore aereo sulle norme relative al trasporto del bagaglio a mano per evitare situazioni di conflitto prima della partenza. Ad esempio, la norma di Aeroflot per la classe economica è fino a 10 kg.

I sedili della classe economica sono situati uno accanto all’altro, quindi vale la pena di chiedere in anticipo se lo schienale reclinato non interferirà con il passeggero dietro. In questo momento una persona può consumare un pasto o lavorare al computer portatile. Quando si lascia il proprio posto, non bisogna afferrare bruscamente lo schienale del sedile di fronte: si potrebbe disturbare un passeggero che sta riposando.

Non dovreste insistere nel comunicare con i vostri vicini. Sembrerebbe perché? Non a tutti piace avere conversazioni intime con i compagni di viaggio. Non è necessario essere scortesi con i passeggeri, soprattutto con quelli sotto l’effetto dell’alcol, perché il comportamento aggressivo può causare un conflitto o addirittura una rissa. In questi casi è meglio comunicare con i membri dell’equipaggio. Non cercate di occupare i posti vuoti finché tutti i passeggeri non sono entrati in cabina. Il silenzio non deve essere disturbato, quindi è meglio usare le cuffie per ascoltare musica e guardare film.

Importante: è meglio non consumare bevande alcoliche prima del volo. I passeggeri che presentano segni di intossicazione da alcol non possono essere ammessi sul volo, inoltre, in caso di emergenza, una persona ubriaca non sarà in grado di fuggire.

Regole di sicurezza di base per i passeggeri di un aereo

Per garantire la sicurezza del volo, un ruolo non secondario è svolto dall’osservanza di una serie di regole. Tutti i passeggeri sono tenuti a:

  • Spegnere i dispositivi mobili (computer portatili, tablet, smartphone e altri gadget) o attivare la funzione offline. Tutti i dispositivi elettronici ricevono e trasmettono segnali che possono influenzare i sistemi di bordo e le reti di terra dell’aereo.
  • Portare lo schienale del sedile del passeggero in posizione verticale. La posizione reclinata è pericolosa per i passeggeri durante le frenate improvvise in fase di decollo. Inoltre, un sedile reclinato può ostacolare l’uscita dai posti vicini agli oblò. Lo stesso vale per i tavoli pieghevoli.
  • Indossare le cinture di sicurezza. I passeggeri senza cinture rischiano di subire lesioni mortali in caso di turbolenze, incidenti, frenate improvvise e atterraggi non riusciti.
  • Aprire le tendine degli oblò. Durante l’atterraggio, possono svilupparsi fiamme fuori bordo che non possono essere viste attraverso un oblò chiuso. Se è necessaria un’apertura di emergenza dello scafo dell’aereo, i soccorritori devono essere in grado di vedere cosa c’è nella cabina.

Suggerimento: la musica in cuffia non dovrebbe essere ascoltata a tutto volume: in primo luogo, si possono ascoltare informazioni importanti da parte delle hostess e, in secondo luogo, si crea un ulteriore carico sugli organi dell’udito.

Regole di comportamento durante il decollo

Il decollo è una delle fasi più pericolose del volo. Molti incidenti aerei si verificano durante l’accelerazione della pista. È obbligatorio che gli assistenti di volo o i piloti avvertano che l’aereo è pronto per il decollo. Quasi tutti i passeggeri si sentono un po’ in ansia finché l’aereo non raggiunge l’altitudine desiderata.

Vale la pena di prendere nota delle regole di comportamento in aereo durante il decollo:

  • Spegnere i dispositivi elettronici.
  • Usare le cinture di sicurezza.
  • Aprire la tendina dell’oblò.
  • Riportare il sedile reclinato in posizione verticale.
  • Rimuovere il tavolino pieghevole.

Dopo le istruzioni dell’assistente di volo, le istruzioni con immagini vengono lette e riposte nella tasca del sedile di fronte a voi.

Regole di comportamento durante l’atterraggio

Anche i piloti più esperti si innervosiscono durante l’avvicinamento. L’ansia aumenta quando l’aereo di linea atterra in condizioni meteorologiche difficili. Durante l’atterraggio valgono le stesse regole. Bisogna ascoltare attentamente le istruzioni delle hostess e non correre verso l’uscita quando l’aereo di linea ha appena toccato terra: l’aereo sta sfrecciando sulla pista ad alta velocità e può frenare bruscamente in qualsiasi momento. La cosa più importante è mantenere la calma, anche se l’aereo ha fatto un secondo giro.

Mantenere la calma in fase di atterraggio

Regole di comportamento per i bambini a bordo di un aereo

Anche i bambini sono passeggeri a tutti gli effetti. Per farli sentire a proprio agio e non disturbare gli altri, è opportuno seguire le istruzioni riportate di seguito:

  • Comunicare l’età del bambino al momento del check-in. Ai passeggeri con neonati vengono assegnati posti all’inizio della cabina o vicino alle uscite di emergenza, dove c’è molto spazio tra i sedili.
  • Non aspettatevi che a bordo vi vengano offerti cibi e bevande adatti a un bambino. Sui voli brevi, ai passeggeri vengono offerti solo acqua e succhi di frutta.
  • I genitori dovranno occuparsi dell’intrattenimento durante il volo. Si possono portare libri da colorare, libri, giochi da tavolo, registrare cartoni animati su un computer portatile in modo che il bambino non si annoi per qualche ora.
  • Viaggiare con i bambini è auspicabile solo in casi eccezionali. Anche un viaggio su un’isola tropicale per un neonato non è una vacanza, ma uno stress e un grande carico per il corpo.
  • Vale la pena di occuparsi delle borse per l’igiene. Quasi tutti i bambini soffrono di cinetosi a causa delle monotone oscillazioni della nave.

Importante: i lecca-lecca e l’acqua aiutano a liberare le orecchie. È necessario bere a piccoli sorsi.

Regole di comportamento in aereo quando si entra in una zona di turbolenza

Mentre è in volo, un aereo di linea può trovarsi in una zona di turbolenza. L’aereo inizia a tremare quando si trova nella troposfera. L’altezza della troposfera sopra il circolo polare artico raggiunge i dieci chilometri, alle latitudini temperate i dodici chilometri, ai tropici l’altezza arriva fino a diciotto chilometri. È nella troposfera che si formano le nuvole, i cicloni e gli anticicloni. Un aereo coinvolto in una corrente turbolenta viene lanciato in diverse direzioni. La turbolenza aumenta con venti forti e precipitazioni.

Tutti i passeggeri degli aerei di linea devono osservare le seguenti raccomandazioni:

  • ascoltare attentamente gli assistenti di volo in caso di forti ondeggiamenti, scosse e vibrazioni;
  • non farsi prendere dal panico se il pilota ha annunciato tramite l’altoparlante che sono possibili sacche d’aria;
  • non slacciare le cinture di sicurezza e non alzarsi dai sedili;
  • Avvolgere le braccia intorno alla testa e piegare la testa verso le ginocchia, con i piedi appoggiati al pavimento e non piegati ad angolo retto;
  • Non bere o mangiare cibo per evitare di soffocare.

Seguire le prescrizioni dell’equipaggio garantisce un volo tranquillo e senza incidenti. Il passeggero non deve solo sapere come comportarsi in caso di emergenza, ma anche rispettare gli altri.

Гость форума
От: admin

Эта тема закрыта для публикации ответов.

[yarpp]