Repubblica Dominicana: dove si trova, descrizione del Paese

Алан-э-Дейл       03.04.2024 г.

Se c’è un angolo della Terra che assomiglia al Paradiso, è nella Repubblica Dominicana. Questa opinione la lasciò nei suoi appunti lo scopritore del Nuovo Mondo Colombo, che rimase colpito dalla bellezza di quest’isola nel Mar dei Caraibi. I nostri contemporanei sono d’accordo con il famoso viaggiatore. Sono attratti dalla sorprendente purezza della sabbia soffice di spiagge infinite, dai pendii montuosi che spuntano foreste con specie rare di alberi, dalle acque turchesi del Mar dei Caraibi e dell’Oceano Atlantico.

Posizione geografica

Per qualsiasi turista è importante scoprire dove si trova la Repubblica Dominicana, in quale Paese? Repubblica Dominicana è il nome di questo Paese. Occupa la parte orientale dell’isola di Haiti, mentre nella parte occidentale si trova un altro Stato, la Repubblica di Haiti. L’isola appartiene all’arcipelago delle Grandi Antille, che a loro volta fanno parte di un gruppo di isole chiamato Antille.

La Dominica sulla mappa

Il nome Indie Occidentali farà battere il cuore a tutti gli amanti dei libri che parlano di avventure marittime e di pirati. Dopo il periodo delle grandi scoperte geografiche del XVI e XVII secolo, i pirati furono particolarmente attivi nelle Indie Occidentali durante la colonizzazione dell’America. Le romantiche avventure marittime dei «gentiluomini di ventura» sono descritte nei romanzi d’avventura tanto amati da molti. In quei tempi lontani l’isola si chiamava Espanola.

Oggi la Repubblica Dominicana, la cui capitale è la bellissima città di Santo Domingo, è uno dei Paesi politicamente più stabili e pacifici del mondo. Dove si trova la Repubblica Dominicana? In uno degli angoli più belli del mondo.

Caratteristiche del clima

Il clima è tropicale, quindi il tempo è gradevole con un’abbondanza di giornate di sole e temperature da 24 a 29 gradi Celsius. In estate le precipitazioni sono abbondanti, mentre l’inverno è un periodo secco dell’anno.

Interessante! La Dominicana è bagnata dalle acque del Mar dei Caraibi sul lato meridionale dell’isola e dall’Oceano Atlantico sui lati settentrionale e orientale.

L’area del Paese è relativamente piccola: 48 mila chilometri quadrati. I vantaggi della posizione geografica, del clima meraviglioso e dell’eccellente servizio offrono l’opportunità di un ottimo riposo e fanno di questo Paese un record del turismo balneare. Se ci si chiede se la Dominica sia Nord America o Sud America, bisogna ricordare che si trova in America Centrale.

Cultura, lingua e religione

Quando si visita un Paese sconosciuto, è importante conoscere le peculiarità di usi, costumi e cultura. Se lo scopo del viaggio è la Repubblica Dominicana, la lingua di comunicazione della gente del posto è lo spagnolo. A causa della particolare storia dell’isola, la sua popolazione è variegata: mulatti, circa il 73% della popolazione totale del Paese, nativi dell’Europa, da meno, circa il 15%. Il 12% dei cittadini è afroamericano.

A causa di tale diversità etnica nella Repubblica Dominicana, per decidere quale lingua sia meglio utilizzare, vale la pena ricordare che non è diffusa solo la lingua ufficiale spagnola, ma anche l’inglese, l’italiano, il tedesco. La maggioranza della popolazione è cattolica, ma non mancano gli aderenti all’antico culto del vudù.

Española è stata il centro della diffusione dell’influenza europea nelle Americhe, e quindi il centro della loro espansione culturale. Del resto, dove si trova la Repubblica Dominicana? Proprio nella parte del continente che veniva esplorata dagli spagnoli. La prima università fu aperta nel 1538 su iniziativa del re spagnolo Filippo II. Oggi gli studenti studiano in otto università.

Il Paese è caratterizzato da un’abbondanza di musei interessanti. Ad esempio, il Museo del Rescato Submarino. In esso si possono ammirare reperti unici: antiche stoviglie, gioielli, armi, oggetti d’oro — tutto ciò che è stato trovato sui galeoni spagnoli, affondati nei secoli XVI-XVII.

Ora rispondiamo alla domanda di Domincan: dove si trova? Qualsiasi futuro viaggiatore sarà in grado di descrivere con sicurezza la sua posizione geografica, il clima e le caratteristiche culturali.

Cosa c’è da sapere per un viaggio confortevole

Per sentirsi sicuri di andare in vacanza in paesi esotici, è necessario conoscere alcune cose praticamente importanti.

Ad esempio, le medicine. L’assistenza medica nella Repubblica Dominicana è costosa, tutti i servizi sono a pagamento. Ad eccezione delle cure d’emergenza. La via d’uscita è l’acquisto di un’assicurazione medica.

Importante: prima di visitare questo Paese, si consiglia di vaccinarsi contro la febbre gialla.

Dogana. Cosa si può importare?

  • Numero limitato di sigarette (fino a 200 pezzi o una scatola di sigari);
  • alcolici in base al numero di gradi: non più di 1 litro di bevande forti (22 gradi) e 2 litri di bevande la cui gradazione non supera i 22 gradi;
  • fino a mezzo chilo di caffè;
  • profumo, non più di due bottiglie, che devono essere aperte;
  • è possibile portare oggetti personali e regali necessari, ma di valore non superiore a 100 dollari.

È possibile portare valuta estera, ma deve essere obbligatoriamente formalizzata con una dichiarazione. È consentita anche l’esportazione di valuta, ma in quantità approssimativamente pari a quella importata; l’importo dell’esportazione è limitato a 10000 dollari.

Attenzione! La valuta locale non può essere importata o esportata.

  • medicinali contenenti sostanze stupefacenti;
  • {droghe;
  • Articoli o prodotti di origine agricola, orticola o animale;
  • Alcool oltre 2 litri (non più di 22 gradi, più forte — non più di 1 litro può essere importato);
  • sigarette oltre i 200 pezzi;
  • armi.

Attenzione! Se dovete portare con voi i medicinali necessari, è meglio che abbiate con voi la prescrizione del medico scritta in latino o semplicemente le istruzioni per l’uso.

Spiagge e località turistiche

Qual è il posto migliore per le vacanze sulla costa? La scelta è ampia e variegata. Chi ama il mare calmo e il comfort dovrebbe scegliere Boca Chica. Questo resort si trova a 30 chilometri da Santo Domingo nella laguna, protetta dall’imprevedibilità del mare da una barriera corallina. La profondità del mare nella laguna non supera il metro e mezzo.

Juan Dolio ha tutti i vantaggi delle località di mare, da qui è comodo raggiungere la capitale e le principali città dell’isola. Pertanto, se si desidera non limitarsi alle vacanze in spiaggia e visitare i famosi musei, la scelta di Juan Dolio è sensata.

Non meno meravigliose opportunità per il turismo balneare, le immersioni e le attività ricreative in aree naturali incontaminate offrono le località di Baiaibe, Samana e Cap Cana.

Come raggiungere questo luogo paradisiaco in modo più conveniente

I cittadini russi hanno la possibilità di soggiornare senza visto per un massimo di 30 giorni.

Informazioni aggiuntive! All’aeroporto è necessario pagare la carta turistica e la tassa di partenza.

La Repubblica ha diversi aeroporti che ricevono voli internazionali. I più grandi, Las Americas e La Isabella, si trovano a Santo Domingo. Da Mosca è possibile arrivare in aereo con dei collegamenti. L’opzione più economica in termini di prezzo dei biglietti è offerta da Aeroflot e Jet Blue. Il modo più veloce per arrivare è con Air Europe e Aeroflot. La durata del volo è di 18 ore. A Santo Domingo è presente un consolato della Federazione Russa.

Stazione balneare di Boca Chica

Dopo aver visitato Española, alla domanda dove si trova la Dominica, o Dominica è un paese o forse una città, i turisti lasciano solo recensioni entusiastiche e descrivono nei dettagli le meraviglie della natura e della cultura dei dominicani.

* Informazioni aggiornate a giugno 2018.

Гость форума
От: admin

Эта тема закрыта для публикации ответов.

[yarpp]