Saint-Malo Francia

Алан-э-Дейл       02.04.2024 г.

La città di Saint-Malo è una località portuale della regione della Bretagna, sulle rive del Canale della Manica. Grazie alle limpide acque color smeraldo della costa atlantica della Bretagna settentrionale, la zona di Saint-Malo è chiamata Costa Smeralda.

La città prende il nome in onore di Saint-Malo. Nel VI secolo Saint-Malo era un rifugio per i monaci, mentre la città stessa fu fondata solo a metà del XII secolo. Durante il Medioevo, Saint-Malo era una fortezza situata su un’isola alla foce del fiume. Tra il 1590 e il 1594, sul territorio della città esisteva una repubblica indipendente. In seguito divenne un rifugio per pirati, corsari e corsare.

Saint-Malo ha sofferto molto durante la Seconda Guerra Mondiale, ma grazie agli sforzi degli abitanti della città è stata completamente restaurata, riportandola quasi allo stesso aspetto che aveva nel XVIII secolo. Oggi Saint-Malo è uno dei principali centri turistici della Bretagna. Infatti, in estate solo a causa dei turisti la popolazione della città aumenta da 50 a 200 mila persone! Ecco quanto è popolare la città. In totale, ci sono circa 2,5 milioni di viaggiatori all’anno.

Attenzione! All’inizio di luglio si svolge il Festival des Folklores du Monde, un festival del folklore che riempie la città di spettacoli di musica e danza.

Una vista a volo d’uccello della città di Saint-Malo

Come arrivare a Saint-Malo

In auto

In auto, è possibile raggiungere la città da Parigi percorrendo l’autostrada A11 e poi la RN 137. Si può anche arrivare dalla Normandia con l’autostrada A84.

Aereo

La città non dispone di un aeroporto, quindi è possibile volare fino all’aeroporto più vicino, quello di Dinard-Pleurtuit-St-Malo. Da lì, la città può essere raggiunta in taxi, poiché non ci sono trasporti pubblici.

In treno

In treno è possibile raggiungere Saint-Malo dalla stazione di Saint-Malo, a 1 km a sud del centro. Ci sono treni diretti per Saint-Malo dalle vicine Parigi e Rennes: 3 treni diretti per Parigi dalla stazione Gare de Montparnasse, circa 3 ore e 50€*, e treni orari da Rennes, circa 50 minuti e 15€.

È possibile raggiungere la città anche in autobus: è più economico ma richiede più tempo.

Nota! Ci sono diversi traghetti per San Melo nel Regno Unito:

  • Dai porti di Poole e Weymouth, Condor Ferries.
  • Da Portsmouth, con Brittany Ferries.
  • Da Jersey e Guernsey, Condor Ferries.

Trasporto pubblico in città

Tutti gli autobus della città partono dalla stazione di St Malo. C’è anche un autobus gratuito dal parcheggio Paul Feval che parte ogni 15 minuti e va alla città vecchia (tutti i giorni in luglio e agosto, nei fine settimana da aprile a giugno).

  • Biglietto singolo — 1,30 € (valido per 1:30, deve essere compostato);
  • Carnet — 10 biglietti singoli — 10,10 €;
  • biglietto giornaliero — 3,80€ — valido per 24 ore dopo il compostaggio.

La città di Saint-Malo sulla mappa della Francia

Clima di Saint-Malo

Estate

L’estate è considerata l’alta stagione della città. La temperatura massima diurna in estate è di +24°C. Mentre la temperatura minima notturna scende a 15 °C. La temperatura media del mare è di 18,6 °C.

L’autunno

In autunno a Saint-Malo, la temperatura massima diurna è di +20 °C. Mentre la temperatura minima notturna scende a +9 °C. La temperatura media dell’acqua è di +16,3 °C. Tuttavia, novembre è uno dei mesi più piovosi.

L’inverno

L’inverno in città è piuttosto freddo — la temperatura massima diurna è di +10 °C. Mentre la temperatura minima notturna scende a-2 °C. Tutti i mesi invernali sono abbastanza freddi e ventosi — fino a 6,7 m/s.

Primavera

In primavera, il clima in città è confortevole: la temperatura massima diurna è di +21 °C. La temperatura minima notturna scende invece a +6 °C. La temperatura media dell’acqua è di +9,8 °C.

Interessante!

Alcune curiosità su Saint-Malo:

  • La città prende il nome dal monaco inglese Malo, che predicò il cristianesimo nella regione nel VI secolo, quando Saint-Malo era solo una residenza per monaci.
  • La città è anche nota per aver dato i natali allo scrittore François de Chateaubriand e allo scienziato Pierre Louis de Maupertuis, nonché per aver dato i natali allo scopritore del Canada Jacques Cartier.
  • Alla fine del XVI secolo, la città si dichiarò una repubblica indipendente, che durò 4 anni.
  • Spesso si sente parlare di Saint-Malo come della «città dei corsari», poiché è da qui che i corsari partivano per le loro peregrinazioni e razzie nel XVII secolo.
  • Saint-Malo è il più antico porto della costa settentrionale della Bretagna, una penisola tra il Golfo di Biscaglia e la Manica.

Saint-Malo — Francia — attrazioni

Grande Acquario

Il Grand Aquarium è una delle principali attrazioni di Saint-Malo. Ospita oltre 600 specie diverse di pesci in 46 acquari, oltre a:

  • piscina degli squali: otto squali di tre metri vivono in un acquario circolare di 600.000 litri;
  • fauna tropicale con un sorprendente tripudio di colori;
  • un relitto di halion, che ospita alcuni membri piuttosto insoliti del regno marino;
  • il sottomarino Nautibus.

Grande Acquario di Saint-Malo

Indirizzo: Rue du Général Patton.

  • Dal 25 gennaio al 31 marzo: 10:00 — 18:00;
  • Dal 1° aprile al 30 giugno: dalle 10:00 alle 19:00;
  • Dal 1° al 13 luglio: 9:30 — 20:00;
  • Dal 14 luglio al 15 agosto: 9:30 — 21:00;
  • Dal 16 al 31 agosto: 9:30 — 20:00;
  • dal 1° al 30 settembre: 10:00 — 19:00.

Dal 1° ottobre al 31 dicembre: 10:00 — 18:00 (chiuso dal 12 al 21 novembre).

Chiuso: 1° gennaio, dal 6 al 24 gennaio, dal 12 al 21 novembre e il 25 dicembre.

Costo* dei biglietti d’ingresso:

  • Tariffa standard: 16 €;
  • Bambini da 4 a 12 anni: 12 euro;
  • Bambini sotto i 3 anni: gratis.

Cattedrale di San Vincenzo

A Saint-Malo non c’è più un vescovado, ma la Cattedrale di San Vincenzo è ancora tradizionalmente conosciuta come la cattedrale. La cattedrale fu consacrata in nome di San Vincenzo, patrono dei viticoltori. La costruzione della Cattedrale di San Vincenzo (cathédrale Saint-Vincent) iniziò nel 1144 e terminò solo nel XVII secolo. L’architettura della chiesa combina gli stili romanico e gotico. Le vetrate raffigurano le pagine più significative della storia religiosa della città. Nelle cappelle della galleria settentrionale del coro si trovano le tombe dei famosi navigatori francesi Jacques Cartier (1491-1557) e René Duguet-Truin (1673-1736).

Cattedrale di San Vincenzo

Indirizzo: 12 Rue Saint-Benoist, 35400 Saint-Malo Francia.

Telefono: +33 2 99 40 82 31.
Orari di apertura:

  • luglio-agosto: tutti i giorni 8.00-19.00;
  • da settembre a maggio: 8.00-12.00 e 14.00-19.00.

Castello di Saint-Malo

Il castello fu costruito dai duchi di Bretagna per difendere la città. È stato testimone di diversi eventi storici prima di diventare un museo nel 1927. In particolare, nel 1590 il castello fu preso d’assalto dagli stessi abitanti di Saint-Malo, che volevano impedire al governatore di consegnare la città ai sostenitori del re protestante Enrico IV. Il governatore fu ucciso durante la rivolta. Nel 1765 Luigi XV imprigionò nel castello il procuratore generale del Parlamento di Bretagna. Il ponte di osservazione del Grande Donjon offre una magnifica vista sulla città vecchia, sul porto, sulle spiagge e sulla vasta distesa al di fuori delle mura cittadine.

Il castello ospita il municipio e il Musee de la Ville. L’esposizione è dedicata alla storia della città e della regione di Saint-Malo.

  • Numero di telefono di contatto: +33 2 97 73 58 58 20.
  • Sito web ufficiale
  • Orari di apertura: tutti i giorni dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 18.00. Chiuso in inverno. Il fine settimana è il lunedì.

Venendo a Saint-Malo per uno o più giorni, vale sicuramente la pena di vedere e visitare almeno uno dei musei della città.

Museo d’arte

Situato nel Château et Tour Solidor (Museo e Torre di Solidor), questo museo storico è dedicato alla storia e alla navigazione di Saint-Malo.

Museo del lungo corso di Cap Hornier

Museo internazionale della navigazione a lunga distanza, compreso il giro di Capo Horn. Il museo occupa i 4 piani della torre di Tour Solidor. Storia della scoperta di Capo Horn, modelli di navi, ecc.

Indirizzo: Tour Solidor Quai Sébastopol Saint-Servan 35400 Saint-Malo.

  • Aprile — settembre 10:00 — 12:30 e 14:00 — 18:00 (tranne il 1° maggio);
  • ottobre — marzo: martedì — domenica 10:00 — 12:00 e 14:00 — 18:00.

Manoir Jacques Cartier

L’unica dimora di Cartier.

Indirizzo: Manoir Jacques Cartier Rue David MacDonald Stewart 35400 Saint-Malo.

  • Luglio — agosto — tutti i giorni;
  • 1 giugno — 30 settembre: 10:00 — 11:30 e 14:30 — 18:00;
  • 1 ottobre — 31 maggio: 10:00 — 15:00.

Tutti i musei della città hanno un unico prezzo d’ingresso. È più vantaggioso acquistare i biglietti per 2…3 musei contemporaneamente, quindi il costo sarà inferiore:

  • Biglietto per un museo: 6,00 €, biglietto famiglia (2 adulti + 2 bambini) — 15,00 €, 8-18 anni — 3,00 €, sotto gli 8 anni — gratis.
  • Biglietto per 2 musei (Musée d’histoire — Musée Long Cours Cap Hornier — Mémorial — Manoir Jacques Cartier): 9,00€, famiglia — 20,00€, 8-18 anni — 4,50€.*.
  • Biglietto per 3 musei: 10,00€, famiglia — 25,00€, 8-18 anni — 5,00€.* {SPACE}

Dove altro visitare

Attrazioni che meritano una visita:

  • Fort Nacional. L’indirizzo è 60 Chaussée du Sillon, 35400 Saint-Malo, Francia.
  • Parc Briante. Indirizzo: 35400 Saint-Malo, Francia.
  • Statua di Cartier. Indirizzo: 2 Rampe des Moulins Colin, 35400 Saint-Malo, Francia.
  • La prima centrale elettrica a marea del mondo. Si può raggiungere con gli autobus C1 e C2, poi a piedi per circa un chilometro.
  • I bastioni di Saint-Malo. La fortezza di Saint-Malo.

La città turistica di Saint-Malo accoglie ogni anno milioni di turisti. Le interessanti attrazioni non lasceranno indifferenti né gli adulti né i bambini. Ha tutto ciò che serve per una vacanza perfetta: spiagge di sabbia bianca, attrazioni interessanti, clima confortevole, bella architettura.

Гость форума
От: admin

Эта тема закрыта для публикации ответов.

[yarpp]