Santorini (attrazioni)

Алан-э-Дейл       06.05.2024 г.

La leggendaria isola di Santorini attrae i viaggiatori per le sue caratteristiche naturali uniche, le cittadine e i villaggi pittoreschi, il mare turchese, le spiagge di sabbia colorata e le eccellenti infrastrutture turistiche. Alcuni ricercatori ritengono che quest’isola faccia parte della misteriosa Atlantide — un paese mitico, secondo le leggende, che è andato in fondo al mare più di 12 mila anni fa a causa di una catastrofe.

Gli Argonauti chiamavano questa terra Callisti

Gli eroi del mito greco, gli Argonauti, chiamavano quest’isola Kallisti, che significa «la più bella». E in effetti la sua bellezza è difficile da trasmettere a parole. Oltre alla natura molto bella, gli abitanti di Kallisti, innamorati della loro terra, fanno molto per renderla ancora più attraente.

Le attrazioni dell’isola di Santorini (Grecia) sono molto varie. I viaggiatori più esperti assicurano che qui ci sono i tramonti più belli, un grande interesse per l’architettura antica, l’affascinante opportunità insolita di fare un giro in barca sull’enorme caldera allagata di un antico vulcano estinto da tempo. Santorini è un’isola vulcanica. I terreni vulcanici dell’isola producono una varietà di uve e i viticoltori creano vini eccellenti di qualità impeccabile. I vini secchi locali sono famosi in tutto il mondo, soprattutto il Vinsanto.

Attrazioni e divertimenti

Se avete bisogno di esplorare tutte le caratteristiche dell’isola in dettaglio, vale la pena di familiarizzare con la mappa delle attrazioni di Santorini, in russo, che è facile trovare su Internet. In questo articolo offriamo un breve elenco di luoghi, monumenti architettonici e naturali, che sono semplicemente necessari per visitare i viaggiatori curiosi.

Le attrazioni di Santorini (Grecia). Si possono dividere in quattro grandi gruppi:

  • spiagge;
  • città antiche, siti archeologici;
  • templi, architettura delle città;
  • caldera del vulcano.

Cosa vedere a Santorini da soli

Ci sono sette spiagge a disposizione dei turisti:

  • Perissa — questa spiaggia di sabbia nera è lunga tre chilometri. Si trova sulla costa meridionale dell’isola. Ha una posizione comoda: ai piedi della montagna, che protegge la costa dai venti;
  • Perivolos forma un’unità con Perissa, occupa semplicemente la parte occidentale di questa spiaggia, ha anch’essa sabbia nera e acque perfettamente limpide. La differenza rispetto a Perissa è una maggiore solitudine e un minor numero di alberghi sulla riva;
  • Kamari è una spiaggia di sabbia nera, considerata un luogo ideale per le vacanze con i bambini, perché c’è un’area speciale per i bambini con attrazioni e animatori. Ma i bambini devono nuotare rigorosamente sotto la supervisione dei genitori, perché la profondità inizia letteralmente dopo 3-4 metri;
  • Monolithos è adatto anche alle vacanze con i bambini. Il parco giochi è un po’ più piccolo di quello di Kamari, ma la sabbia è morbida e la profondità inizia dopo poche decine di metri;
  • Vlihada è considerata la spiaggia più bella, la sabbia nera e lucente è incredibilmente spettacolare. Lungo la costa si ergono alte e pittoresche scogliere. Ci sono pochissimi alberghi, quindi chi ama stare a contatto con la natura sceglie spesso Vlihada;

Spiaggia di Akrotiri

Nota bene! La maggior parte delle spiagge offre la possibilità di praticare immersioni e altri sport acquatici. Il colore insolito della sabbia delle spiagge è dovuto all’origine vulcanica del territorio.

Qui ci sono solo due piccole città: Thira (Fira) e Oia. Entrambe le città sono incredibilmente belle. Come registrarsi utilizzando il codice promozionale Melbet per oggi. In generale, la procedura per l’apertura di un conto presso BC Melbet non è diversa: è possibile registrarsi sia da PC che tramite applicazioni mobili. Utilizzare i codici promozionali Melbet al momento della registrazione su Melbet permette di ottenere un bonus fino a 10400 per il primo deposito? Quale codice promozionale per la registrazione regala la freebet Melbet? La scelta è vostra, l’importante è inserire il codice promozionale Melbet al momento della registrazione per aumentare il bonus fino al 30%. Basta non scegliere «Non ho bisogno del bonus». Dopo aver superato la registrazione sul sito, è necessario inserire correttamente i dati personali nell’armadietto del giocatore. Anche le città, i musei e gli scavi archeologici delle antiche città fanno parte dell’elenco delle cose da vedere a Santorini è semplicemente un must.

Le attrazioni di Santorini che possono essere visitate autonomamente o con una visita guidata:

  • Akrotiri è il nome di un’antica città, i cui scavi archeologici regolari sono iniziati negli anni Sessanta. Il suo periodo di massimo splendore risale al XVII secolo a.C., ma la città scomparve a causa di una catastrofica eruzione vulcanica. Seppellite sotto molti metri di cenere sono rimaste case a due e tre piani. Ma la cenere ha preservato questa antica città fino ai nostri giorni, così i turisti hanno la possibilità di ammirare i bellissimi affreschi e le altre attrazioni dell’antico insediamento. Il costo del biglietto d’ingresso nel 2018 è di 12 euro;
  • Fortezza veneziana nella città di Oia. Di questo monumento dell’arte edilizia rimangono solo le rovine. Ma è famosa non solo per la sua splendida architettura, ma anche per lo spettacolo di un tramonto incredibilmente bello;
  • Museo Archeologico di Fira Qui si possono ammirare oggetti unici trovati durante gli scavi di Akrotiri;
  • Museo del Vino, organizzato sulla base di un’antica cantina.

I templi di Santorini meritano un’attenzione particolare. È addirittura chiamata l’isola dei templi. Con una popolazione di circa 14 mila persone funzionano più di 350 chiese.

I templi più famosi e belli:

  • Chiesa di San Teodoro (Agios Theodori);
  • Chiesa di Nostra Signora di Panagia a Oia;
  • Gli edifici e la chiesa principale del monastero di Elia il Profeta, eretti già nel 1712;
  • Cattedrale ortodossa.

Cosa vedere a Santorini con un tour

Una nota a margine. Se il luogo principale di riposo — altre isole vicine e per godere della bellezza dell’isola vulcanica ha un giorno — è meglio utilizzare il servizio di escursioni. Le escursioni a Santorini sono organizzate regolarmente da Creta.

È quindi molto più comodo ed economicamente più vantaggioso. Ma ci sono attrazioni di Santorini che è meglio visitare con un’escursione, anche se c’è un’intera settimana a disposizione dei turisti. Ad esempio, il famoso enorme imbuto pieno d’acqua, chiamato caldera del vulcano. Del resto, quest’isola è di fatto il più grande vulcano marino del mondo. Nella caldera si trovano quattro isolotti, il cui programma prevede una visita. Solo uno di essi è abitato: Tirasia. Palea-Kameni è disabitata e attira i turisti per la possibilità di fare il bagno nelle sorgenti termali.

Alcuni suggerimenti e raccomandazioni di turisti e viaggiatori esperti

Nonostante la buona organizzazione del riposo, il servizio di escursioni di qualità, gli alberghi confortevoli, non bisogna dimenticare la sicurezza, perché in estate a Santorini fa molto caldo.

Se desiderate visitare i bellissimi pendii delle montagne, dovete valutare in anticipo il vostro stato di salute. I raggi cocenti del sole hanno un forte effetto anche sulle persone fisicamente in forma. Se si sa che la reazione al calore è negativa, è meglio astenersi da queste escursioni.

  • Quando si visitano le sorgenti termali bisogna ricordare che l’acqua macchia i costumi da bagno di colore rosso; è meglio immergersi in queste sorgenti con un costume da bagno adeguato.
  • Durante le escursioni bisogna andare solo con scarpe comode, con un copricapo. È bene portare con sé una bottiglia d’acqua e uno spuntino leggero.

Santorini è considerata l’isola più romantica del mondo. Visitarla non lascia indifferenti. Le vacanze sono adatte sia alle coppie con bambini che ai giovani, ognuno troverà attrazioni e divertimenti di suo gradimento.

Гость форума
От: admin

Эта тема закрыта для публикации ответов.

[yarpp]