Schema della cabina dell’aereo Aeroflot Boeing 737 800

Алан-э-Дейл       06.05.2024 г.

La compagnia Aeroflot è nata nel 1923. È la prima compagnia aerea nazionale, in Russia è la più grande. Nel 2003, l’Aeroflot ha acquistato per la prima volta un Boeing 737 800. Ora ci sono 21 aerei di questo tipo. Ora ci sono 21 aerei di linea di questo tipo. Gli aerei si distinguono per la presenza di avionica digitale. Possono trasportare un numero elevato di passeggeri, mentre il consumo di carburante è minimo.

Aeroflot presenta il Boeing 737 800 con le seguenti caratteristiche:

  • Velocità fino a 900 chilometri orari;
  • Salita fino a 12.000 chilometri di altitudine;
  • Vola per un massimo di 4.500 chilometri, quindi può andare a Sochi senza coincidenze o in Yakutia con un rifornimento di carburante;
  • Le dimensioni dell’aereo raggiungono i 39,49 metri di lunghezza e i 12,51 metri di altezza;
  • L’apertura alare raggiunge i 34,31 metri per lato, con una superficie di 125 metri quadrati;
  • Il Boeing è controllato da due piloti, poiché ci sono solo due posti per l’equipaggio;
  • La larghezza della cabina raggiunge i 3,54 metri.

Boeing 737 800

Ad oggi, l’Aeroflot dispone di 11 modelli di Boeing, che sono nuovi.* Sono stati consegnati direttamente dalla fabbrica che li ha assemblati.

Ulteriori informazioni! Grazie al fatto che gli aerei sono nuovi, la cabina non sarà malandata dopo anni di funzionamento, anche in classe economica.

Disposizione della cabina

Ogni aereo di linea di questo marchio è progettato per 158 posti. 20 posti sono riservati alla classe business, mentre i restanti 138 posti sono occupati dalla classe economica. L’ovvio vantaggio dell’aereo può essere definito l’ampiezza dei sedili, lo svantaggio è che la distanza tra le file è ridotta.

Boeing 737 800 Aeroflot: disposizione della cabina

Boeing 737 800 Aeroflot: disposizione delle cabine

Classe Business

La disposizione della cabina di classe business del Boeing 737 800 di Aeroflot è la seguente. Ci sono cinque file in totale, con due sedili per lato. I sedili sono confortevoli. Lo schienale è reclinabile fino a formare un angolo ampio, praticamente un letto. Ciò è possibile grazie al fatto che la distanza tra i sedili raggiunge un ampio gradino.

Sul retro dei sedili è presente uno schermo con winglets boeing 737 800 dal lato posteriore, in modo da garantire l’intrattenimento durante il volo. È possibile utilizzarlo per guardare video e ascoltare registrazioni audio. La serie di film e canzoni è costantemente aggiornata, quindi anche volando regolarmente, il passeggero non si annoierà. È possibile scegliere tra oltre 200 film, cartoni animati, programmi di intrattenimento, libri da ascoltare, musica e così via.

Ogni passeggero ha accesso a una porta USB per ricaricare uno smartphone o un tablet. I passeggeri della Business Class hanno a disposizione una coperta a quadri, un cuscino e una mascherina per dormire per un lungo volo o per un volo notturno. Il menu è vario e viene servito in piatti di porcellana o in bicchieri di vetro.

Il lato positivo è che la distanza tra le file è di un metro, consentendo anche ai passeggeri più alti di sgranchirsi le gambe. Lo svantaggio dei sedili C e D, che si trovano sul bordo, è che la toilette è vicina e, in caso di piena occupazione della linea, ci sarà sempre una coda per raggiungere il bagno vicino ai passeggeri del bordo.

Classe economica

La classe economica del Boeing 737 800 winglets inizia dalla sesta fila. I genitori con bambini possono sedersi qui più comodamente. La distanza per le gambe è abbastanza grande, è possibile mettere il bambino nella culla, che è attaccata alla parete dell’aereo. Le donne incinte apprezzeranno particolarmente questo posto.

Attenzione! I passeggeri disabili sono serviti senza code al controllo passaporti e hanno il diritto di chiedere posti con maggiore spazio per le gambe.

Disposizione della cabina di un aereo Azur Air.

Disposizione della cabina su un aereo Azur Air

Dalla sesta alla nona fila, i sedili si trovano nella parte anteriore dell’aereo. C’è meno rumore e la vista dall’oblò è bellissima. Il pranzo è più veloce perché i posti sono situati all’inizio della cabina. Per chi ama ammirare il paesaggio dal finestrino, è meglio sedersi nei posti A o F.

È bene sedersi all’inizio per i passeggeri che devono trasferirsi su un altro aereo, in modo da non dover aspettare a lungo il proprio turno per scendere dalla linea. I primi posti sui Boeing 737 800 di Aeroflot sono solitamente più costosi degli altri e tutti coloro che desiderano viaggiare cercano di acquistarli.

La classe economica è separata dalla classe business da una parete divisoria. Non ci sono monitor incorporati sul retro di ogni sedile. Ce n’è solo uno comune, sospeso all’inizio dello scompartimento. La sesta fila è comoda perché c’è più spazio per le gambe, quindi è possibile sedersi qui in modo particolarmente confortevole. Un altro vantaggio: nessuno dei sedili anteriori può reclinare il proprio posto. Il punto a sfavore può essere definito la presenza di un divisorio davanti agli occhi.

Importante: per la sesta fila, tenendo conto della portata del volo, dovrete pagare da 25 a 50 euro in più.

Nella nona fila non c’è un oblò, il che comporta un disagio per i passeggeri che vogliono guardare attraverso il finestrino. Sotto il sedile C c’è un cassetto, quindi riporre il bagaglio a mano sarà un problema.

La parte centrale della nave è costituita dalle file da 10 a 17. Qui le turbolenze non sono praticamente avvertite, ma non è possibile guardare il paesaggio dietro l’oblò, poiché le ali sono d’intralcio. Tra le file 11 e 12, nonché tra la 12 e la 13, si trovano le uscite di emergenza. Sono quattro. Pertanto, i sedili sono situati con un ampio gradino.

Nelle file 11 e 12, l’angolo di inclinazione dei sedili è limitato, perché altrimenti l’accesso alle botole di emergenza sarebbe bloccato. I sedili vicini alla parete non hanno braccioli. Il rumore e la corrente d’aria sono maggiori e possono provocare malessere dopo il volo.

Classe economica

Le file 12 e 13 possono essere occupate solo da persone che non hanno problemi fisici o mentali. In caso di emergenza, dovranno assistere i passeggeri nell’evacuazione, seguendo chiaramente le istruzioni degli assistenti di volo. Per questo motivo, i biglietti non sono venduti ai minori di diciotto anni che viaggiano senza un adulto, ai bambini di età inferiore ai dodici anni, ai disabili, a chi viaggia con un animale e alle donne in gravidanza. In questa fila, i posti A e F sono un po’ più freschi rispetto al resto dell’aereo, poiché le porte di emergenza sono vicine.

Per quanto riguarda la fila 12, qui lo schienale non è reclinabile, ma non c’è una fila davanti perché c’è un portello di emergenza, quindi si possono allungare le gambe, nessuno reclina il sedile in grembo.

Nella fila 13, i posti B, C, D ed E sono più comodi, quindi il biglietto costa 25 o 50 euro in più. Poiché non c’è una fila davanti, lo schienale è reclinabile e c’è spazio per le gambe. Per quanto riguarda i posti A e F, qui il prezzo del biglietto è il solito, in quanto c’è un inconveniente: non ci sono braccioli vicino alla parete della linea.

La parte di coda dell’aeromobile è costituita dai sedili delle file da 18 a 28. Importante: sono i meno comodi in assoluto.

Importante: sono i meno comodi di tutta la cabina.

Soprattutto la fila 28. Qui il chiacchiericcio è più marcato, il rumore del motore è maggiore e, a causa della coda per la toilette, le ultime cinque file subiscono ulteriori disagi. I passeggeri in coda si appoggiano allo schienale dei sedili, parlano e toccano le persone sedute sul bordo.

La fila 27, per i posti laterali vicino al corridoio, è scomoda, poiché chi passa per la toilette tocca e disturba continuamente chi sta riposando.

La fila 28 non è il posto migliore, poiché la toilette si trova direttamente dietro. Ciò significa che tutti i 132 passeggeri passeranno accanto a coloro che siedono sul bordo. Si sente costantemente lo sciacquone della cisterna, il rumore dei passeggeri, le code, l’affollamento e altre difficoltà del genere.

Boeing 737800 in livrea S7

Boeing 737800 nella livrea della compagnia aerea S7.

Ci sono alcuni aspetti positivi. Se il volo non è a pieno carico, ci si può sedere dove il posto vicino è libero e volare da soli, godendo di un ulteriore comfort. È possibile portare con sé più cibo: gli assistenti di volo lo regalano volentieri, visto che comunque non viene conservato a lungo.

Dopo aver scelto la fila, è necessario decidere quale posto prendere: vicino al finestrino, al centro o vicino al corridoio. Se una persona vuole guardare fuori dal finestrino, dormire o leggere e non essere disturbata dai vicini che vogliono andare in bagno, è meglio scegliere un posto vicino all’oblò. Si tratta delle file di sedili A o F.

Per chi vuole sgranchirsi le gambe, camminare in cabina e usare frequentemente la toilette, è consigliabile scegliere un posto sul corridoio: C o D.

I posti centrali possono essere definiti i più scomodi. Se una persona ha paura di viaggiare in aereo, questi posti fanno al caso suo. Sedersi tra altre persone renderà il volo meno spaventoso. Le denominazioni dei posti centrali sono B ed E.

Scartando tutte le preferenze, si può notare che ogni aereo ha sia i posti migliori che quelli peggiori.

Importante: la compagnia aerea può far pagare di più per un volo confortevole.

Posti più comodi

I posti più comodi possono essere definiti sedili con un ampio passo di posizione l’uno rispetto all’altro. Si tratta dell’intera sesta fila. Qui il vantaggio è che c’è spazio per le gambe davanti al sedile, non è lontano dall’uscita, c’è un attacco per una culla, dove si può mettere il bambino.

La tredicesima fila per i sedili B, C, D ed E presenta un’ampia distanza tra i sedili. Per sedersi qui è necessario pagare un supplemento. Questo può essere chiarito al momento del check-in.

Posti comodi

Questi posti sono un po’ scomodi, ma è comunque comodo sedersi qui. L’intera 12ª fila è scomoda in quanto lo schienale non è completamente reclinabile a causa della posizione dell’uscita di emergenza dietro di essa, anche se lo spazio per le gambe è sufficiente.

I sedili A e F della fila 13 hanno spazio per le gambe, ma non è possibile appoggiare le mani sul bracciolo perché non c’è un bracciolo vicino alla parete. Nelle file 12 e 13 non è possibile sistemare il bagaglio a mano sotto il sedile per evitare di ingombrare il portello di fuga.

Sedili pessimi

I sedili peggiori possono essere definiti l’intera 11a fila. Qui lo schienale non è reclinabile, a causa della posizione dell’uscita di emergenza dietro di esso. La fila 27 per i posti laterali C e D è scomoda per la vicinanza ai servizi igienici, la coda di persone distrae dal godersi il volo.

Dietro la fila 28 si trovano i servizi igienici, quindi è completamente scomoda. I passeggeri si affollano qui, ci sono più turbolenze e rumore, è impossibile reclinarsi.

Compagnie aeree che hanno un boeing del marchio in questione

Di seguito un elenco delle compagnie aeree che utilizzano il boeing 737 800. Al primo posto in termini di prevalenza si colloca «Aeroflot», la successiva può essere definita «C7 Airlines». Di quelle russe, possiamo dire di «Pobeda» e «Russia».

Segnaliamo alcune altre compagnie aeree:

  • Lufthansa;
  • Air Baltic;
  • UIA;
  • Turkish Airlines;
  • UTair;
  • Finnair;
  • Alitalia;
  • Emirates;
  • Air France;
  • Etihad;
  • Qatar Airways;
  • Czech Airlines;
  • Delta Airlines;
  • Swiss Airlines
  • e molti altri.

In conclusione, prima di acquistare un biglietto aereo, è bene studiare attentamente la disposizione della cabina. È meglio prendere la disposizione dei sedili dal sito web della compagnia in cui si acquista il biglietto. Ad esempio, nell’articolo abbiamo parlato della compagnia aerea Aeroflot.

Prendendo in considerazione la disposizione degli aerei di questa compagnia, si può notare che fino alla sesta fila ci sono i posti più comodi, in quanto si tratta della classe business, ma qui i biglietti è meglio non prenderli sui posti più esterni del corridoio, in quanto i passeggeri che vanno alla toilette possono distrarre dal piacere del volo.

Per quanto riguarda la classe economica, qui i posti migliori sono quelli della sesta fila. L’inconveniente sarà la costante contemplazione del divisorio. Questi posti sono pensati appositamente per i genitori con bambini piccoli.

Per scegliere un posto a sedere, è necessario pensare a ciò che si vuole ottenere:

  • Una porzione extra di pranzo, allora è meglio sedersi in coda;
  • Spazio per le gambe, in questo caso è meglio scegliere posti in cui non c’è una fila davanti, ad esempio la sesta o la dodicesima fila;
  • Se si viaggia con bambini piccoli, può essere necessaria una culla, che si trova davanti alla sesta fila;
  • È necessario prestare attenzione anche alla posizione del posto, ad esempio vicino a un oblò o nel corridoio;
  • Se si desidera dormire, è meglio prendere posto vicino al muro;
  • Se c’è la necessità di andare spesso in bagno, è meglio sedersi sul bordo.

Con la giusta scelta del posto a sedere in aereo, adatto alle condizioni necessarie, il volo sarà confortevole e piacevole.

Гость форума
От: admin

Эта тема закрыта для публикации ответов.

[yarpp]