Sigiriya (Sri Lanka)

Алан-э-Дейл       27.03.2024 г.

Una vacanza sull’isola dello Sri Lanka può regalare al turista un piacere indimenticabile, ma per un viaggio di successo è necessario familiarizzare con le sfumature e i luoghi interessanti di questo Paese. Uno di questi è Sigiriya (Sri Lanka) — una fortezza che ogni visitatore dovrebbe visitare. Ma oltre a questa ci sono molte altre cose importanti, ad esempio animali esotici e strutture dimenticate.

Informazioni sulle attrazioni dello Sri Lanka

Lo Sri Lanka è una delle destinazioni turistiche più comuni: è famoso per il suo confortevole clima tropicale, il delizioso tè di Ceylon, la natura esotica, la storia e gli antichi monumenti.

Attrazioni dello Sri Lanka consigliate

  • Anuradhapura è la prima capitale del regno singalese. Dichiarata capitale nel 377 a.C., questa città si sviluppò rapidamente e presto ebbe una serie di vantaggi come un sistema di irrigazione, un lago artificiale per l’approvvigionamento idrico e un alto livello di medicina. Purtroppo, nell’XI secolo, la città fu attaccata e ridotta in rovina, perdendo il suo status di capitale. Oggi Anuradhapura è un luogo meraviglioso per i turisti.
  • Polonnaruwa è un’antica città che servì da capitale dopo la sconfitta di Anuradhapura, ma solo fino al 1293. Qui è possibile ammirare una grande quantità di architettura storica e vivere l’atmosfera del passato. La bicicletta è un ottimo mezzo per muoversi tra le strade di questa città, anche se, se lo si desidera, è possibile fare una piacevole passeggiata a piedi.
  • Il Parco Nazionale di Yala è un’ex riserva naturale che ospita circa 44 specie di mammiferi. Si possono trovare elefanti, coccodrilli e persino i leopardi di Ceylon, inseriti nel libro rosso (nel parco ce ne sono circa trenta).
  • Sigiriya è una fortezza costruita in un altopiano roccioso, dove si possono ammirare affreschi ben conservati, antiche fontane tuttora funzionanti, i resti dell’ingresso a forma di grande bocca di leone e semplicemente godere della splendida vista da un’altitudine molto elevata. Questa particolare attrazione sarà descritta in dettaglio.

Nota bene! Il nome dell’isola è stato cambiato molte volte. Un tempo si chiamava Ceylon, per cui il famoso tè di Ceylon si chiama così. Oggi lo Sri Lanka è il terzo produttore di tè.

Mappa delle montagne e delle altitudini dello Sri Lanka

L’altitudine aumenta gradualmente dalla costa dell’isola verso il centro. La maggior parte del territorio è costituita da pianure. La montagna più alta è il Piduruthalagala, detto anche Monte Pedro, che raggiunge i 2.524 metri sul livello del mare. Non meno famoso è il Picco di Adamo, alto 2243 metri. Questo luogo è considerato sacro, quindi è spesso visitato dai pellegrini. A 1884 metri di altitudine si trova Nuwara Eliya, una città nota per le sue piantagioni di tè e per la produzione di questa bevanda.

Nota! Nuwara Eliya, tradotta come «città della luce» o «città sulla pianura», è una zona molto attraente per i turisti. Qui è possibile degustare l’autentico e saporito tè di Ceylon.

Ulteriori informazioni sul monte Sigiriya (altopiano roccioso)

Sigiriya è un altopiano roccioso formatosi sul sito di un vulcano spento. Nel V secolo, su questa roccia fu costruita una fortezza inespugnabile, dove regnava il re Kassapa. Una simile posizione era vantaggiosa dal punto di vista militare, perché da questa montagna si vede benissimo tutta l’area circostante: l’altezza della cima è di 180 metri. Intorno a Sigiriya fiorirono bellissimi giardini, decorati con alcune delle prime fontane al mondo. Tra l’altro, le fontane non sono mal conservate e funzionano ancora oggi.

Escursioni alla rocca

L’Europa è venuta a conoscenza della fortezza nel 1907 grazie al ricercatore britannico John Steele. Egli parlò di un’enorme pinacoteca. Si parla di una grande sala a specchi, che un tempo era rivestita di porcellana. Al suo interno è possibile ammirare un gran numero di affreschi. La galleria è famosa per i disegni di bellissime concubine. Purtroppo sono rimasti solo 18 affreschi con questi disegni, ma nonostante l’età, i loro colori sono completamente sopravvissuti. Uno strato protettivo di pellicola di calcite ha giocato un ruolo fondamentale in questo caso.

Da notare! La parete a specchio, ricoperta da una speciale porcellana, era così lucida che il re Kassapa poteva vedervi il suo riflesso.

Sigiriya significa «Roccia del Leone» e questo nome corrisponde pienamente al luogo: l’ingresso della fortezza era una grande bocca di leone. La testa del leone non è sopravvissuta e ora si possono vedere solo le zampe della temibile bestia. È piuttosto difficile arrivarci, bisogna salire molti gradini. Ma il panorama che si apre a chi ci arriva vale sicuramente la pena.

Informazioni aggiuntive per i turisti

È possibile raggiungere Sigiriya da soli o in gruppo con una guida. Se i turisti preferiscono godersi la zona da soli, non è difficile raggiungere il punto di arrivo con i mezzi pubblici — ci sono autobus regolari da città come Colombo, Anardhapurna, Kandy e molte altre, ma in alcuni casi sarà necessario andare a Dambulla e cambiare. Se i turisti si trovano nella città di Colombo, si può prendere il treno. È anche possibile ordinare un taxi, il cui costo parte da 50 dollari*.

Il costo dell’escursione dipende direttamente dalla scelta dell’organizzazione, dell’itinerario e dei servizi offerti, come la cena o il pernottamento. In media le escursioni costano 150 dollari*. Se avete un budget ridotto, vale la pena di negoziare con la gente del posto, che vi farà pagare molto meno per i servizi di una guida, a partire da 50$*.

Attenzione! Molto probabilmente non riuscirete a raggiungere l’altopiano roccioso in un giorno con i mezzi pubblici. L’opzione migliore è l’autostop, il taxi o il noleggio di un’auto (se sapete guidare e siete orientati sulle mappe).

Camminare verso la grotta del leone

In Sri Lanka, la temperatura durante tutto l’anno è praticamente la stessa: 25 gradi centigradi. In autunno piove su tutta l’isola. In genere il clima è più umido a ovest che a est. Vale la pena considerare che le condizioni climatiche dipendono anche dall’altitudine: più è alta, più fa freddo. Ad esempio, a Nuwara Eliya la temperatura media è di circa 15-16 gradi Celsius. I prezzi dei biglietti aerei per lo Sri Lanka sono più cari in estate, quindi, se possibile, è meglio scegliere un volo in inverno.

Attenzione! Il prezzo dell’ingresso alla Roccia del Leone e al Museo è di 30 dollari*. Si consiglia di portare con sé del denaro per le piccole spese.

Consigli dei turisti esperti

Dato il clima caldo tropicale, è necessario usare spesso una crema protettiva forte. Non ha senso portare con sé abiti caldi, al massimo qualcosa di leggero con maniche lunghe per proteggersi dal sole e da eventuali insetti.

Lo Sri Lanka è un Paese con un gran numero di persone religiose; nei luoghi di culto bisogna portare rispetto.

Sigiriya in Sri Lanka, Attrazioni

Attenzione!!! In Sri Lanka, come nella maggior parte delle altre destinazioni turistiche, le frodi sono presenti. Vale la pena di fare attenzione, un turista può sia rubare furtivamente che truffare in denaro.

Se i turisti decidono di rilassarsi in Sri Lanka, vale sicuramente la pena di dare un’occhiata alla Lion Rock: le antiche rovine insieme agli splendidi paesaggi regaleranno un’esperienza indimenticabile. Il clima piacevole e la natura ricca si combinano perfettamente con le spiagge e le città antiche, che si consiglia di vedere con i propri occhi a tutti i turisti.

* I prezzi sono aggiornati a settembre 2018.

Гость форума
От: admin

Эта тема закрыта для публикации ответов.

[yarpp]