Spiagge dello Sri Lanka

Алан-э-Дейл       05.04.2024 г.

Se la famiglia va in vacanza in inverno, le spiagge dello Sri Lanka sono l’opzione più adatta. La loro descrizione è presente in molti opuscoli turistici. Qui è possibile immergersi nel mondo dell’esotismo, ammirare luoghi unici, assaggiare nuovi piatti e godersi il sole e l’oceano senza restrizioni.

Caratteristiche delle vacanze al mare in Sri Lanka

Le spiagge dello Sri Lanka sono letteralmente chilometri di costa con sabbia soffice al tatto. Questi luoghi sono in grado di soddisfare qualsiasi turista, anche il più esigente. Qui si può nuotare nell’acqua, sdraiarsi sulla sabbia, conoscere le attrazioni locali e i monumenti culturali. Chi ama fotografare troverà un gran numero di paesaggi fantastici, e gli appassionati di sport acquatici saranno soddisfatti.

La magnifica isola dello Sri Lanka

Attenzione! Le spiagge più popolari si trovano sulla costa, che inizia a Negombo, trentasette chilometri a nord della capitale Colombo, e termina ad Hambantota, nell’estremo sud dell’isola. In questa zona si trova il maggior numero di hotel.

Il clima

Lo Sri Lanka non presenta grandi oscillazioni di temperatura. Il clima è abbastanza tranquillo. La temperatura dell’aria in aprile e in dicembre differisce solo di qualche divisione.

Tabella meteo approssimativa per mese:

  • Dicembre, gennaio, febbraio — periodo caldo e secco. Di giorno +29-32 gradi. Di notte +22-23;
  • Marzo, aprile, maggio. In questo periodo cadono le precipitazioni. Temperatura di giorno +31-33, di notte +25-26;
  • Giugno, luglio, agosto — il culmine della stagione delle piogge. Temperatura diurna +30-33, notturna +26-27;
  • Settembre, ottobre e novembre — stagione balneare. Il tempo diventa stabile e secco. La temperatura raggiunge i +35 di giorno e i +28 di notte.

Le spiagge più popolari dello Sri Lanka

L’isola ha un numero enorme di spiagge. Per rendersene conto basta studiare la mappa dell’isola.

Negombo

Il nome del luogo è dovuto al piccolo villaggio di pescatori che si trova a quaranta chilometri da Colombo. Il luogo può essere raggiunto in taxi, auto, autobus o treno. Ci sono pochi posti dove alloggiare e le spiagge non sono note per la loro pulizia. L’attrazione principale è l’antico forte, che in seguito divenne una prigione. Questa spiaggia è adatta a chi vuole solo sdraiarsi sulla sabbia prima di esplorare l’isola.

Monte Lavigne

Spiaggia urbana situata a dodici chilometri da Colombo. Il luogo è solitamente visitato dagli abitanti del posto e dalle loro famiglie. Il luogo non è molto adatto al relax, poiché vi sono molti rifiuti e nelle vicinanze c’è una ferrovia che viene utilizzata da treni a intervalli di quindici o venti minuti.

Wadduwa

Un’altra destinazione balneare situata a settanta chilometri dall’aeroporto. Questo luogo è adatto a chi è venuto per rilassarsi, distendersi, visitare i ristoranti locali e fare shopping. Nelle vicinanze si trovano molti hotel costosi, caffè, ristoranti e bar. È possibile prenotare una camera in anticipo, di solito senza problemi. La zona della spiaggia è sempre pulita e ordinata. Inoltre, ci sono molti intrattenimenti diversi per i bambini.

Bentota

La spiaggia di Bentota Sri Lanka è la più sviluppata in termini di infrastrutture. Sul territorio c’è tutto il necessario per la ricreazione: hotel, bar, ristoranti, programma di intrattenimento per bambini, procedure SPA, vengono effettuate anche escursioni a pagamento. Il mare in questa spiaggia non può essere sempre calmo, ma ci sono buoni posti per nuotare. Ci sono anche molti luoghi adatti per fare passeggiate, conoscere la natura e la fauna locale. I visitatori potranno osservare varane, coccodrilli, naturalmente sotto la guida di uno specialista.

Nota bene! A venti minuti d’auto si trova l’allevamento di tartarughe, dove si possono osservare specie rare di questi rettili.

Hikkaduwa

Questa spiaggia si trova a centoquindici chilometri dalla capitale. Si può raggiungere con i mezzi pubblici o chiamando un taxi, ma il costo è molto più alto. Si ritiene che questo luogo sia il preferito dai turisti. Non ci sono solo hotel a cinque e quattro stelle, ma anche opzioni economiche. Hikkaduwa ha onde molto alte, quindi questa spiaggia è preferita dai surfisti, e sul territorio ci sono anche diverse scuole di surf.

Dikwella

La località è piccola e quasi priva di infrastrutture. C’è solo un hotel, ma è abbastanza grande e ci sono diversi ristoranti, negozi e bar. Tuttavia, c’è una splendida laguna, una spiaggia di sabbia e una barriera corallina molto vicina. Questo luogo è un’ottima opzione per chi ama il silenzio e il contatto con la natura. Ideale per fotografi, artisti e altri creativi.

Passekudah

È un luogo completamente incontaminato dalla civiltà, situato sul lato orientale dell’isola. Ci vogliono circa sette-otto ore per raggiungerlo dalla capitale. L’acqua è di un colore blu intenso e insolitamente calma. Questo luogo è ideale per una vacanza tranquilla con bambini o familiari anziani.

Nilaveli

Un tempo era un luogo molto popolare, ma è stato colpito da un forte tornado e la spiaggia ha dovuto essere ricostruita per molto tempo. C’è un’attrazione di grande interesse per i visitatori: Pigeon Island, piccola e disabitata, che ora è un parco nazionale. La visita all’isola è a pagamento. La sabbia di quest’isola è bianca, l’acqua è molto chiara e il mare è poco profondo. Grazie alla barriera corallina, alla varietà di pesci e tartarughe, è molto popolare tra i subacquei. Oltre al parco, è possibile visitare le vicine sorgenti termali, la città portuale o il tempio sulla roccia.

Ambalangoda

Una località situata sul lato occidentale dell’isola, tra Hikkaduwa e Bentota. Non è considerata una località turistica, ma una città indipendente con una propria area di spiaggia. Ci sono diversi musei con maschere, bambole e centinaia di altri oggetti esposti, oltre a un tempio buddista, considerato il più antico della parte meridionale dell’isola. Qui gli ospiti potranno vedere un gran numero di specie diverse di uccelli — ce ne sono più di quattrocento. La zona della spiaggia non è affollata ed è ideale per una vacanza appartata e per godersi la natura. Non ci sono barriere coralline, la discesa in acqua è comoda e sicura, il che è particolarmente importante se un bambino fa il bagno.

Consigli e suggerimenti di turisti esperti sulla scelta della spiaggia per le vacanze

  • poiché l’aria è piuttosto umida e calda, è meglio indossare abiti di cotone per le vacanze;
  • solo l’acqua bollita o in bottiglia è adatta per essere bevuta;
  • Lo Sri Lanka ha un regime di visti. Il costo del visto è di trentacinque dollari; {SPACE}
  • tutti gli hotel dispongono di connessione internet gratuita;
  • La gente del posto non approva che i turisti fotografino le statue di spalle. Inoltre, è meglio non fotografare uffici governativi, banche e rappresentanti della legge;
  • È bene tenere sotto controllo gli effetti personali, perché i furti non sono rari;
  • è presente un gran numero di animali selvatici e insetti sgradevoli: zanzare, serpenti, ricci di mare e sanguisughe. È meglio non trascurare le precauzioni.

Importante: non recatevi in luoghi sconosciuti, soprattutto nelle giungle, senza un accompagnatore. Può essere pericoloso per la vita e la salute.

In conclusione, vorrei dire che lo Sri Lanka è un luogo favoloso. Se ne avete la possibilità, vale la pena di visitarlo almeno una volta, ma dopo non dimenticherete mai l’isola.

* I prezzi si riferiscono al 2018.

Гость форума
От: admin

Эта тема закрыта для публикации ответов.

[yarpp]