Spiagge libere a Sochi

Алан-э-Дейл       02.04.2024 г.

Per diversi anni il programma sociale ha migliorato le attività ricreative nella città di Sochi. Nel 2018, molte spiagge sono diventate più pulite, hanno installato tutto il necessario per la balneazione e il prezzo di visita è diminuito o scomparso del tutto. Di seguito sono riportate le spiagge più comode per la balneazione, in ordine dalla migliore alla peggiore.

Elite «Imereti Resort» e spiaggia «Redisson

Relativamente nuova è la spiaggia «Redisson». Appartiene ai proprietari dell’omonimo hotel, inaugurato alla vigilia delle Olimpiadi del 2014. Nonostante l’appartenenza a un determinato soggetto, l’ingresso al litorale è gratuito, sia per i residenti dell’hotel che per gli altri turisti.

Importante da sapere! La costa raggiunge a malapena i 30 metri. Pertanto, in caso di afflusso di vacanzieri, sarà difficile trovare posto a sedere.

I visitatori possono rilassarsi su uno dei lettini singoli o doppi sotto un ombrellone. Tra le sedie a sdraio ci sono dei ponti in legno. Il vantaggio del lungomare è un piccolo parco giochi per bambini. Una squadra di bagnini vigila sulla sicurezza non solo dei villeggianti, ma anche dei bambini sul territorio della città. Una comoda discesa in acqua e un fondale dolce, pre-pulito dalle alghe, influiscono positivamente sulla popolarità del luogo. L’acqua è pulita, non ci sono praticamente rifiuti sul territorio.

Serata su una spiaggia deserta di Sochi

Chi soggiorna in hotel non ha motivo di preoccuparsi di come raggiungere la spiaggia. Per loro ogni 15-20 minuti passa un percorso gratuito. Chi alloggia altrove può utilizzare il treno elettrico. Dalla stazione «Imeretinsky Resort» al luogo — poco più di 20 minuti.

La sistemazione della spiaggia «Redisson

Complesso «Perla

Il complesso di spiagge «Zhemchuzhina» appartiene al sanatorio «Svetlana». Il territorio è ricoperto di ciottoli, la discesa moderatamente dolce verso il mare permette di sedersi sulla riva senza difficoltà. La linea di costa è di 250 metri. Sul lungomare ci sono panchine e padiglioni, vicino all’uscita c’è una fontana con acqua potabile. All’ingresso si trova un punto attrezzato, dove da maggio a ottobre è possibile noleggiare sedie a sdraio, ombrelloni, tende da sole e asciugamani. I visitatori possono noleggiare una barca, uno yacht o una moto d’acqua per qualche ora. C’è anche l’attrezzatura necessaria per il divertimento in acqua, tra cui «banane» o «pillole». Per i giovani turisti ci sono parchi giochi e attrazioni per bambini.

Sul territorio è presente un aerosol con cabine separate per uomini e donne. Se si sale dalla spiaggia, si può visitare il bar e la caffetteria, dove i clienti possono scegliere tra dolci leggeri, bevande analcoliche e pranzi al sacco.

Attenzione! L’ingresso è gratuito per gli ospiti del centro benessere. Le altre persone sono ammesse alle spiagge libere del complesso di Sochi «Pearl» solo previo contratto.

Indirizzo della spiaggia: quartiere Khostinsky, Kurortny Prospekt. È possibile raggiungere la destinazione con gli autobus № 105, 106 o con qualsiasi minibus diretto ad Adler alla fermata «Svetlana».

Spiaggia Albatross

«L’Albatross si trova nella parte centrale di Sochi. La costa è piatta, lunga circa 200 metri e larga 20-30 metri. Il passaggio dalla riva all’acqua è dolce, ma già a 4-6 metri nel mare inizia una discesa più ripida. La maggior parte della costa è ricoperta da ciottoli fini, ma ci sono anche zone sabbiose. A differenza delle spiagge vicine, l’acqua è pulita. Il fondale è privo di grossi massi e buche.

Oltre ai punti di sosta dopo il bagno o la tintarella, ci sono cabine doccia e spogliatoi attrezzati. Sono presenti diversi bar, chioschi di gelati e negozi. L’ingresso alla costa è gratuito, ma ci sono anche servizi a pagamento. È possibile noleggiare un lettino e un ombrellone. Il costo medio è di circa 300 rubli. Per raggiungere la fermata «Polytechnicheskaya» è necessario prendere gli autobus № 4 e 7. Con un mezzo privato si può raggiungere l’hotel «Rus» e poi scendere.

Importante da sapere! Non ci sono parcheggi speciali vicino alla costa. Dovrete lasciare la vostra auto in una delle strade adiacenti.

Spiaggia comoda e pulita nel centro di Sochi

Spiaggia delle rondini

Molte spiagge libere di Sochi si trovano a una certa distanza dal centro della città. Una di queste è la spiaggia semi-selvaggia «Lastochka». Si trova nel distretto urbano di Mamayka. Il litorale è ampio, non ci sono rifiuti umani domestici. Ci sono alcune vecchie cabine per cambiarsi, un po’ più lontano dalla spiaggia c’è una toilette. La riva è coperta di ciottoli di medie dimensioni. L’acqua è trasparente, ma il fondale non è praticamente pulito dalle alghe.

Importante: sul territorio della costa non ci sono praticamente luoghi di riposo paesaggistici. Anche il noleggio di lettini e ombrelloni non è previsto. Dovrete portare con voi tutto il necessario per il relax.

A pochi passi c’è un bar dove si può fare uno spuntino a base di kebab o mais bollito, bere bevande fresche o mangiare un gelato.

Poiché Mamayka è lontano dal centro, è meglio arrivare in auto, utilizzando la mappa o il complesso residenziale «Fazotron», che si trova nelle vicinanze. Non c’è un parcheggio organizzato, dovrete lasciare la vostra auto nelle strade vicine. È anche possibile utilizzare i servizi di trasporto pubblico e prendere l’autobus numero 92 fino alla fermata «Landyshevaya Street». Un’opzione più lunga è il treno elettrico: 40 minuti di viaggio, 20 minuti a piedi dalla stazione.

Fare surf sulla «Lastochka» semi-selvaggia

La spiaggia «Vicino al Faro

La spiaggia centrale «U Beacon» ha una posizione comoda. La sua lunghezza è di 800 metri e la larghezza di poco più di 30 metri. Il territorio è ricoperto di ciottoli e ci sono frangiflutti a grande distanza l’uno dall’altro. Sulla riva e nell’acqua si trovano spesso rifiuti. L’area della spiaggia è sempre piena di turisti. Tra i servizi gratuiti ci sono gli spogliatoi. Per i servizi igienici e le docce si paga una tariffa simbolica di 30 rubli*. Per 200 rubli è possibile sedersi su un lettino sotto l’ombrellone. Ci sono opportunità di riposo attivo: nuoto in barca, gite in idro-scooter e in banana.

Appena sopra la zona c’è un vicolo dove si può passeggiare prima di fare il bagno. Ci sono anche bancarelle di souvenir, caffè con piatti di diverse cucine e punti di noleggio di attrezzature. Nonostante la posizione comoda, gli edifici bloccano la vista del mare dalla passeggiata. Il modo più comodo per arrivare qui è dalla stazione marittima. C’è anche l’autobus numero 18.

Indipendentemente dal posto che la spiaggia occupa nella classifica, ognuna ha i suoi pro e contro. Solo dalla persona stessa dipende il luogo che sceglierà per la ricreazione.

* I prezzi sono validi per il 2018.

Гость форума
От: admin

Эта тема закрыта для публикации ответов.

[yarpp]