Stresa Italia — Monumenti, città sulla mappa

Алан-э-Дейл       27.03.2024 г.

Stresa, Italia — un luogo ideale per una vacanza, dove è possibile fare una gita sul Lago Maggiore e sulle Isole Borromee. Non per niente questa città è chiamata dagli abitanti del luogo «la regina del Lago Maggiore». Dopotutto, è qui che tutti possono godere di incredibili viste panoramiche, di numerose ville, di parchi, di giardini, di aromi di piante tropicali e, naturalmente, dei versanti montuosi visibili.

Informazioni generali sulla località

Stresa è una località di villeggiatura unica nel suo genere, situata sulle sponde del Lago Maggiore, in Piemonte. La città comprende una parte insulare, le Isole Borromee, composta da isole come Madri, Bella e Pescatori. Il lago principale dell’Italia glaciale è il Lago Maggiore. È uno dei luoghi più belli del Nord Italia. Qui si possono vedere colline in rilievo, magnifiche montagne e ammirare le bellezze naturali. Tra le città del Nord Italia, Stresa è famosa per i suoi alberghi e negozi di lusso, conservati dal XIX secolo.

Per saperne di più! È qui che il pasticcere Piero Antonio Bolongaro inventò il biscotto di pasta frolla, chiamato così in onore della principessa Margherita di Savoia, divenuta poi regina di Spagna.

Fig. 1. Stresa, Italia

Stresa gode di un clima caldo e soleggiato in qualsiasi periodo dell’anno. Oltre alle straordinarie bellezze naturali, la località attrae i turisti con i suoi servizi di alto livello, i numerosi hotel, i vari eventi culturali e sportivi, nonché i numerosi festival e congressi. Inoltre, è presente un’infrastruttura turistica ben sviluppata, che comprende collegamenti di trasporto e strutture alberghiere. Un enorme vantaggio della posizione di questa città è la sua vicinanza all’aeroporto di Malpensa e ai nodi autostradali e ferroviari. Tutto ciò offre al viaggiatore l’opportunità di raggiungere Stresa in modo rapido e confortevole.

Attrazioni della località

Le attrazioni di Stresa, in Italia, sono il motivo per cui i viaggiatori di tutto il mondo vengono qui. La località sorprende i suoi vacanzieri con magnifici monasteri, ville locali, antichi quartieri che conservano la storia del luogo e molto altro ancora. Oggi le attrazioni più popolari sono:

Villa Pallavicino

Villa Pallavicino è un luogo magnifico dove non solo si possono ammirare splendidi panorami, ma anche vedere una varietà di animali. Qui si possono vedere fenicotteri, pavoni, istrici, zebre, lama, canguri e molti altri rappresentanti della fauna locale. I turisti hanno la possibilità di visitare non solo lo zoo, ma anche il giardino botanico, dove si trovano diversi tipi di piante, come magnolie, oleandri, oltre a godere del paesaggio lacustre. La villa è aperta tutti i giorni dalle 9:30 alle 16:30, il biglietto d’ingresso costa 9,50 euro per adulti e bambini.

Villa Pallavicino, Italia

Villa Taranto

Villa Taranto è una delle aree naturali più importanti della località, che attrae i vacanzieri non solo per le sue attrazioni ma anche per il suo giardino botanico. Qui è possibile ammirare un’ampia varietà di piante raccolte da tutto il mondo. Non è raro che il parco ospiti vari eventi festivi in onore delle piante. Sul territorio della villa si trovano anche diverse fontane, terrazze e viali fioriti. Questo luogo meraviglioso accoglie i suoi ospiti ogni giorno.

La villa è aperta tutti i giorni dalle 8:30 alle 18:30. Il prezzo del biglietto per gli adulti è di 10 euro e per i bambini di 5,50 euro.

Palazzo Bolongaro

Palazzo Bolongaro è una villa ducale. Questo luogo ha origini storiche. In precedenza era la residenza della duchessa Elisabetta di Genova, madre della Regina d’Italia. Nel 1990 è stato restaurato e ora si può ammirare un bellissimo parco con varie piante. È presente un Museo Rosmini, dove si possono ammirare i suoi oggetti personali, le sue opere e altro ancora. La Villa Ducale è aperta tutti i giorni. Il costo del biglietto è di 11,50 euro per adulti e bambini.

Importante: i biglietti possono essere acquistati online o presso la biglietteria in loco. È possibile ottenere una descrizione dettagliata dell’attrazione da una guida che parla russo.

Monte Mottarone

Il Monte Mottarone è la montagna più grande del Lago Maggiore. Il monte è raggiungibile con la funivia. Da qui si può ammirare la città di Stresa, vedere parti della Svizzera, catene montuose e il Lago d’Orta. È possibile fare una gita qui sia autonomamente che con un autobus da escursione.

Escursioni dalla città

Stresa è famosa non solo per le sue attrazioni, ma anche per le sue numerose e indimenticabili gite. La guida della città nel 2018 ha evidenziato le tre gite più popolari tra i turisti.

Chentowalli — «cento valli»

La valle ha preso questo nome perché è un insieme di valli diverse che confluiscono in un’unica valle principale che si estende da Locarno a Domodossola, in Italia. La ferrovia delle Centovalli è una delle più famose della Svizzera. Durante il viaggio, il turista avrà l’opportunità unica di ammirare le magnifiche montagne, le cascate, le chiese e i villaggi che sorgono sui pendii delle colline. All’incrocio di due valli, le Centovalli e la Maggia, si trova uno dei luoghi più indimenticabili: Ponte Brolla. Su entrambi i lati del ponte si trovano diverse spiagge sabbiose, dove è possibile nuotare, fare picnic e semplicemente rilassarsi dalla frenesia della città.

Escursione al Castello della Rocca di Angera

Il viaggio inizia dalla città di Arona. Gli abitanti del luogo la chiamano «la porta di Majora». Qui il turista potrà ammirare il secondo monumento più grande al mondo dedicato a San Carlo. Poi l’autobus da escursione si dirigerà verso l’antica fortezza, esempio di costruzione fortificata medievale — il Castello di Angera, dove i viaggiatori trascorreranno la maggior parte del tempo dell’escursione. La visita comprende il Museo della Bambola e la possibilità di ammirare tessuti provenienti da tutto il mondo. Il tour si concluderà con la visita al Monastero di Santa Caterina del Sasso, situato su una rupe del Lago Maggiore.

Giornata di relax. Località italo-svizzera di Leukerbad

Dopo il trambusto della città volete rilassarvi e distendervi. Questo viaggio offre la possibilità di recarsi in un resort famoso per le sue sorgenti curative. Questo luogo vi permetterà di migliorare il tono, ripristinare le forze vitali e trascorrere del tempo in armonia. Il relax può essere combinato con una passeggiata lungo la valle svizzera. È inoltre possibile visitare il complesso Lindner Alpentherm, dove è possibile sottoporsi a trattamenti rilassanti in acque termali. Inoltre, il programma offre una visita ai bagni romano-irlandesi con docce, bagno turco, sauna, massaggi, vasca, idromassaggio e piscina fredda. Il viaggio è concepito come un’escursione di un’intera giornata. Include un autobus di andata e ritorno e una guida di lingua russa.

Tipi di vacanza in città

Andando in vacanza a Stresa, ogni vacanziere può non solo visitare luoghi interessanti, ma anche sdraiarsi sulla spiaggia, oltre a partecipare a vari eventi e intrattenimenti.

Quindi, per chi non ama il rumore e la confusione, il Lago Maggiore è adatto come vacanza al mare. È sempre soleggiato e caldo, e l’acqua si riscalda abbastanza rapidamente. Il luogo è perfetto anche per chi viene in vacanza con i bambini. Potete andare sul Lago di Como, dove potrete anche rilassarvi e prendervi una pausa dalla rumorosa città.

Lago di Como, Italia

Per chi è interessato al divertimento e al riposo attivo, la mappa della città offre le seguenti possibilità: escursioni, golf, tennis, gite in gondola ai piedi delle montagne alpine, shopping, visite a vari centri di intrattenimento. I turisti in vacanza con bambini possono visitare il più famoso zoo della città, passeggiare lungo le famose strade e molto altro ancora. Durante lo shopping è possibile pagare con una valuta come l’euro.

La città sulla mappa del Paese

Stresa è una delle città più popolari d’Italia. Sulla mappa, la sua popolazione supera i 5 mila abitanti. Per molti secoli questa località è stata il luogo più popolare tra l’aristocrazia europea, grazie alla quale sono apparse diverse ville. Sono proprio loro ad attirare i viaggiatori. Una delle più famose è Villa Ducale, progettata dall’architetto Giacomo Filippo Bolongaro. E Villa del Orto ha preso il nome in onore di Liberto Del Orto, l’artista che l’ha decorata.

Informazioni utili per i turisti

Molti vacanzieri sono spesso interessati a ciò che turisti e viaggiatori esperti consigliano di visitare. Quindi, non lasciate senza attenzione l’Arcipelago Borromeo — composto da 3 famose isole: l’Isola dei Pescatori, l’Isola Bella e l’Isola Madre. Una delle isole ospita il Palazzo Borromeo, costruito in stile barocco lombardo.

Da notare! Vi si trova un complesso di tre cappelle del XVII e XVIII secolo. Nel 1993 sono state inserite nell’elenco dei siti Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO.

Vale la pena visitare anche le isole dei Castelli di Cannero. Su di esse si sono conservate le rovine di antiche fortificazioni. L’isola di Isolino-Partegorra è famosa per essere l’unica appartenente al territorio della Lombardia.

Una gita al monte sacro della Santissima Trinità di Giffa è d’obbligo.

E, naturalmente, non bisogna tralasciare le ville, ovvero Taranto e Pallavicino.

Stresa, in Italia, offre ai turisti un gran numero di opportunità per trascorrere vacanze indimenticabili. La città affascina fin dal primo giorno e, dopo averla visitata, verrà voglia di tornarci ancora.

*I prezzi indicati nell’articolo sono validi per il periodo giugno-ottobre 2018.

Гость форума
От: admin

Эта тема закрыта для публикации ответов.

[yarpp]