Teatro Komissarzhevskaya — San Pietroburgo

Алан-э-Дейл       03.04.2024 г.

Il Teatro V. F. Komissarzhevskaya di San Pietroburgo. Il Teatro Komissarzhevskaya di San Pietroburgo ha un destino insolito. È stato inaugurato quando la città stava attraversando un periodo tragico della sua storia. 1942, l’assedio di Leningrado, e come simbolo della forza spirituale del popolo, il teatro fu aperto nella città assediata, la cui prima rappresentazione fu un’opera di K. S. Komissarzhevskaya. С. L’opera di Simonov «Il popolo russo». L’arte del teatro aiutò la gente a sopravvivere, a resistere in questo periodo duro, per questo ha un secondo nome: Blockade.

Alcuni fatti della storia

La magnifica attrice drammatica Vera Fyodorovna Komissarzhevskaya fu l’iniziatrice della creazione di un nuovo teatro drammatico. Lasciato il palcoscenico del Teatro Imperiale Alexandrinsky, nel 1904 aprì un nuovo teatro drammatico nel complesso architettonico del Passage. L’attrice si sforzò di creare un «teatro dello spirito», i cui spettacoli rispondessero alle esigenze e ai ritmi del nuovo tempo. La sua creatura fu chiamata Teatro d’Arte di San Pietroburgo Mosca, perché secondo il progetto della Komissarzhevskaya nel repertorio del suo «teatro dell’attore libero» dovevano esserci opere moderne, che esprimessero le aspirazioni e i problemi dell’epoca turbolenta del primo Novecento. L’attrice stessa incarnò brillantemente le immagini create dalla drammaturgia di M. Gorky, G. Ibsen, A. Cechov, N. Hauptman.

Dopo il trasferimento del teatro di V. F. Komissarzhevskaya in altri locali, l’edificio del Passage ospitò il teatro di S. F. Saburov, poi negli anni ’30 fu una succursale del Gosdrama e dal 1936 il Teatro Studio di Sergei Radlov. L’ottobre 1942 fu la data di nascita del nuovo teatro — «Città», come veniva chiamato allora. Dal 1944 il teatro fu chiamato Teatro Drammatico di Leningrado. Nel 1959, in onore della grande attrice e in memoria del teatro da lei creato, il Teatro Drammatico di Leningrado fu intitolato a V. F. Komissarzhevskaya.

Storia dell’edificio e caratteristiche della sua architettura

Il Teatro Accademico Statale Drammatico V. F. Komissarzhevskaya. Il Teatro Accademico Statale Drammatico Komissarzhevskaya — questo è il suo nome completo — si trova nel centro di San Pietroburgo. L’indirizzo è via Italianskaya 19. Questa strada è adiacente alla Piazza delle Arti. La storia dell’edificio è molto interessante. È iniziata con l’idea del conte Jacob Essen-Stenbock-Fermor di costruire a San Pietroburgo una sorta di centro culturale e commerciale — un Passage. Edifici del genere esistevano da tempo a Parigi e a Londra. L’idea fu sostenuta e l’architetto Rudolf Zhelyazovich creò un progetto unico.

Nel 1848 una galleria coperta a tre livelli collegava via Italianskaya e la Prospettiva Nevskij. Questo spazio ospitava non solo negozi, ma anche una sala delle cere, un ristorante e un grande auditorium. Il Passaggio divenne così sia un centro commerciale che un centro di comunicazione. Gli abitanti di San Pietroburgo lo chiamavano «un salotto dove si riuniscono i conoscenti». Negli anni ’60 del XIX secolo nella sala del teatro si organizzavano serate letterarie, si tenevano conferenze, si potevano ascoltare discorsi di grandi scrittori e assistere a spettacoli di compagnie teatrali amatoriali. È interessante notare che a una di queste produzioni partecipò A. N. Ostrovsky. Egli recitò nella sua opera «Ci accontenteremo del nostro popolo».

Nel 1901 l’architettura del Passage fu modificata. L’autore del progetto di ricostruzione fu Sergey Kozlov. Secondo il piano della principessa N.A. Baryatinskaya, nuova proprietaria del Passage, esso doveva diventare un vero e proprio centro culturale. L’auditorium fu ampliato e l’interno fu migliorato. Era ora possibile accedere all’atrio e alla biglietteria dalla strada, anziché dalle sale di vendita, come avveniva in precedenza. La sala per concerti e conferenze fu trasformata in un vero e proprio teatro. L’auditorium ospitava circa 900 persone nella patera e sulla balconata. Le caratteristiche architettoniche comprendono un’armoniosa combinazione di Art Nouveau e stile barocco. Le vetrate del foyer sono state realizzate in stile Art Nouveau, mentre i dettagli scultorei decorativi che adornano la sala sono stati stilizzati secondo motivi barocchi. In questo modo gli spettatori di San Pietroburgo hanno avuto un nuovo meraviglioso teatro.

In occasione del 300° anniversario di San Pietroburgo, l’edificio e la sala sono stati restaurati. Ora l’arredamento della sala soddisfa i visitatori con la sua raffinatezza e l’atmosfera di un vero teatro classico. Nella sala del grande palcoscenico ci sono 578 posti a sedere. La sala del palcoscenico piccolo può ospitare da 40 a 70 spettatori. I visitatori notano la buona acustica dell’auditorium.

Importante: non è difficile raggiungere il teatro, poiché si trova nel centro della città. Le stazioni della metropolitana più vicine sono Nevsky Prospekt e Gostiny Dvor. Dalla stazione della metropolitana «Nevsky Prospekt» all’obiettivo ci sono solo 5 minuti a piedi.

Alcune informazioni importanti per i turisti

San Pietroburgo ha così tante attrazioni che è molto importante sapersi orientare rapidamente: come acquistare i biglietti, qual è il repertorio, come arrivare più velocemente e se vengono organizzate escursioni al Teatro Komissarzhevskaya (San Pietroburgo), il sito ufficiale del teatro fornisce risposte a quasi tutte le domande principali.

Il sito presenta il cartellone, dove è possibile non solo conoscere il repertorio, ma anche acquistare i biglietti. Tra gli spettacoli più amati dal pubblico ci sono:

  • La commedia «Il Misantropo» di J.B. Moliere;
  • commedia «Luogo redditizio» di A. N. Ostrovsky;
  • fiaba per adulti basata su «La Tempesta» di W. Shakespeare;
  • dramma familiare basato sull’opera teatrale «Fantasmi» di G. Ibsen;
  • tragicommedia basata sull’opera «Don Giovanni» di J.B. Moliere.

E molte altre produzioni interessanti. Oltre alla sala principale c’è un piccolo palcoscenico.

Attenzione! Orario di lavoro del botteghino: tutti i giorni dalle 11.00 alle 19.00. Pausa dalle 15.00 alle 16.00.

È possibile acquistare i biglietti via Internet e pagare con carta di credito. I biglietti costano da 300 a 1500 rubli.* È possibile acquistarli non solo sul sito ufficiale del Teatro Komissarzhevskaya (San Pietroburgo), ma anche nei botteghini delle città come «Kassir.ru» e sul sito spb.kassir.ru.

Informazioni aggiuntive

È possibile visitare la «Komissarzhevka» insieme a un tour. La giornata della città è particolarmente conveniente per i turisti. Quando San Pietroburgo festeggia il suo compleanno, c’è l’opportunità di visitare gratuitamente quasi tutti i teatri più famosi. Tuttavia, va notato che ogni anno le condizioni di visita cambiano leggermente. A volte i biglietti sono gratuiti, altre volte hanno un costo puramente nominale di 10 rubli. Nello stesso giorno è possibile visitare gli angoli più misteriosi per lo spettatore: la sala dei costumi, i camerini, gli spazi dietro il palcoscenico, che di solito sono nascosti agli occhi dei visitatori. L’importante è acquistare i biglietti in tempo. La Giornata della città di San Pietroburgo è il 27 maggio, e lo stesso giorno vengono organizzate campagne con escursioni e visite gratuite. Ma è auspicabile acquistare i biglietti entro e non oltre il 25 maggio.

Recentemente è stato sviluppato un nuovo percorso escursionistico che include il Teatro Komissarzhevskaya. Gli obiettivi principali sono: la casa commerciale «Passage», la visita al Teatro Komissarzhevskaya e il punto finale del percorso: il Grand Hotel «Europe». La particolarità di questo percorso è che per la prima volta include la visita al Teatro Komissarzhevskaya e al Grand Hotel. I promotori di questo progetto di escursione sono Passage e Masters School. Si tratta di un itinerario d’autore, che prevede oltre alla conoscenza del teatro, la visita al tetto del Passage, all’auditorium e al tetto del Grand Hotel, dove nel lontano XIX secolo si trovava un famoso ristorante.

Viaggiare dà molte nuove impressioni e nuove conoscenze. Nel vostro programma di visita a San Pietroburgo dovete assolutamente includere una visita al Teatro Accademico Statale, unico, antico e con una storia straordinaria, intitolato a V. F. Komissarzhevsky. Teatro F. Komissarzhevskaya.

*I prezzi si riferiscono al 2018.

Гость форума
От: admin

Эта тема закрыта для публикации ответов.

[yarpp]