Teatro Lensovet — San Pietroburgo

Алан-э-Дейл       02.04.2024 г.

Il Teatro Lensovet di San Pietroburgo può essere tranquillamente definito uno dei fenomeni più singolari della comunità teatrale russa, che continua a svilupparsi ancora oggi.

In questo articolo il lettore scoprirà come è nato il Teatro Lensovet (San Pietroburgo), il cui sito ufficiale aiuterà a orientarsi nel repertorio e ad acquistare i biglietti.

Storia del teatro

La nascita del teatro risale al 1933. Tra gli artisti c’erano personalità come Roman Rubinstein, Ksenia Kurakina, Vera Kuznetsova e Alexander Zhukov. Il direttore dell’allora collettivo era Isaac Kroll, allievo dello stesso Vsevolod Meyerhold. Il 19 novembre 1933 nell’edificio della Chiesa olandese fu rappresentato lo spettacolo «Mad Money», dopo di che questo edificio fu trasferito al cadavere e fu chiamato «Teatro Nuovo».

Nell’edificio della chiesa il gruppo lavorò solo per poco tempo, poiché 3 anni dopo la fondazione del teatro fu quasi completamente distrutto da un forte incendio. Poiché la compagnia riuscì a farsi un nome, le autorità locali le offrirono una nuova sede in uno speciale edificio teatrale al numero 13 di via Troitskaya.

Teatro Lensovet

Ma anche lì la compagnia non rimase a lungo, perché nel 1940 fu inviata per una lunga tournée in Estremo Oriente, dove fu coinvolta nella Grande Guerra Patriottica. Alla fine della guerra l’edificio di via Troitskaya fu quasi completamente distrutto. Pertanto, nel 1945 l’ensemble ricevette una nuova residenza sulla Vladimirsky Prospekt, dove ancora oggi si tengono le esibizioni.

Attenzione! La principale caratteristica architettonica dell’edificio è che in origine non era destinato in alcun modo al teatro. Fino al 1945 era una semplice casa residenziale, appartenuta alla famosa famiglia nobile dei Korsakov. Nei monumenti architettonici di San Pietroburgo, l’edificio è ancora elencato con il nome di «Casa Korsakov».

L’edificio fu costruito da Andrei Mikhailov, un noto architetto russo dell’epoca. Secondo il suo progetto, il palazzo fu costruito nello stile del classicismo russo. Il palazzo fu progettato e costruito in modo così lussuoso che per duecento anni non furono apportate modifiche all’esterno. La casa era rivestita di colori bianchi e gialli, caratteristica degli edifici dell’epoca. La facciata era decorata da graziose colonne e le sezioni del muro adiacenti al colonnato erano decorate con pilastri angolari. Da notare anche gli antichi balconi, che si trovano ai lati della facciata.

Il «Teatro Nuovo» fu ribattezzato Teatro Lensovet solo nel 1953, alla vigilia del suo ventesimo anniversario. Durante la sua esistenza, ha contribuito a costruire le carriere di Mikhail Boyarsky, Sergei Migitsko, Irina Mazurkevich, Alisa Freindlich, Elena Solovey, oltre ad altri attori di rilievo.

Cosa può interessare i turisti

I turisti in teatro possono non solo assistere agli spettacoli, ma anche godere della bellezza degli interni e degli esterni dell’istituzione. È possibile farlo sia autonomamente che durante le escursioni, che vengono organizzate regolarmente.

Una nota a margine! Una delle escursioni più popolari è la visita interna, che permette al turista di visitare davvero il dietro le quinte dell’istituzione. La durata di tale escursione, di norma, non supera l’ora e mezza. Durante questo tempo, la guida (rappresentata da un dipendente dell’istituzione) mostrerà agli spettatori lo scalone d’onore, l’auditorium, il Foyer delle colonne e molte altre attrazioni dell’edificio.

Durante l’escursione, inoltre, ai visitatori verrà raccontata la storia dell’edificio, la formazione e lo sviluppo della compagnia, avvenuta nel corso di 80 anni, e molto altro ancora. L’escursione non si limita al «backstage», poiché i turisti avranno l’opportunità di visitare i palcoscenici Grande e Piccolo e di visitare il laboratorio creativo.

Dove posso trovare il programma dei concerti più vicini?

Nel Teatro Accademico Lensovet di San Pietroburgo quasi ogni giorno ci sono spettacoli e concerti per tutti i gusti. Il loro repertorio è molto vario e interessante sia per i giovani che per i veri intenditori di classici teatrali.

È possibile conoscere in anticipo il programma dei concerti del Teatro di Stato Lensovet. È possibile farlo recandosi direttamente presso l’istituzione stessa, oppure consultando Internet. Sul sito www.lensoveta.ru è disponibile il cartellone degli spettacoli che si terranno nel teatro con diversi mesi di anticipo.

Informazioni pratiche

È possibile ottenere consigli sul repertorio del teatro, fare ordini o richieste di gruppi e prenotare biglietti alla biglietteria. Funziona nei giorni feriali dalle 10 alle 18, nei fine settimana: sabato e domenica.

Attenzione! Dalle 14:00 alle 14:30 c’è una pausa alla biglietteria. È possibile acquistare i biglietti presso la biglietteria, aperta tutti i giorni dalle 11 alle 20. Il teatro ha spesso un sistema flessibile di sconti, che potete scoprire sul sito ufficiale.

È possibile scegliere e acquistare i biglietti non solo al botteghino, ma anche online, sul sito ufficiale dell’istituzione. I prezzi dei biglietti dipendono ovviamente dallo spettacolo e dalla posizione dei posti scelti dai visitatori. Se consideriamo i prezzi dei biglietti sull’esempio dello spettacolo «Amleto», allora un posto nell’ottava fila costerà agli amanti del teatro 600 rubli, nella quattordicesima fila dell’anfiteatro — 1500, e nel parterre — ben 7000 rubli.

Il sito ufficiale del Teatro Lensovet di San Pietroburgo è http://lensov-theatre.spb.ru/, dove è possibile trovare non solo informazioni aggiornate sul lavoro dell’istituzione, ma anche conoscere la sua affascinante storia.

Raggiungere il Teatro Lensovet è piuttosto semplice. Per evitare gli ingorghi, così frequenti nelle strade di San Pietroburgo, si può utilizzare la mappa della città o raggiungere il teatro in metropolitana. Per farlo, è necessario scendere alla stazione «Vladimirskaya» o «Dostoevskaya», da cui si può raggiungere l’edificio a piedi in cinque minuti.

Se si arriva al teatro con la propria auto, si deve assolutamente pensare a dove parcheggiarla, poiché poco prima dell’inizio di un grande spettacolo tutti i bordi delle strade vicino al teatro saranno occupati.

Non è possibile parcheggiare direttamente vicino all’edificio

È possibile parcheggiare l’auto nel parcheggio a pagamento del centro commerciale Vladimirsky Passage, a 350 metri dal teatro. Dopodiché si può raggiungere il teatro a piedi attraverso Grafsky Lane per cinque minuti. C’è anche un parcheggio a pagamento in via Stremyannaya 21, a 450 metri di distanza. Dal parcheggio al teatro, passando per Vladimirsky Prospekt, ci vogliono 6 minuti a piedi.

Altri servizi

Vale la pena di notare che sul territorio del teatro è presente un bar. Si trova al piano terra, sul lato della strada. Il menu dell’istituzione comprende spuntini, primi e secondi piatti, oltre a bevande alcoliche e analcoliche. Nella caffetteria è possibile guardare i video degli spettacoli, proiettati su grandi televisori.

Nonostante l’età molto avanzata, il teatro è considerato ancora oggi uno dei migliori della Russia. Dopo tanti anni, attira ogni giorno sempre più persone grazie alla professionalità della troupe e, naturalmente, alla sua ricca storia. Se vi trovate a San Pietroburgo, dovete assolutamente visitare il Teatro Lensovet, che può essere definito un punto di riferimento della città.

*Tutti i prezzi riportati in questo articolo sono aggiornati ad agosto 2018.

Гость форума
От: admin

Эта тема закрыта для публикации ответов.

[yarpp]