Torre di Montparnasse

Алан-э-Дейл       02.04.2024 г.

Un edificio brutto, grigio, che rovina l’intera architettura della bella e romantica Parigi: è questa l’opinione ambigua che gli abitanti del luogo hanno della Torre di Montparnasse, situata nel centro della capitale francese. Ma è proprio così, e perché questo edificio dovrebbe essere visto — per saperne di più.

Una breve escursione nella storia

In precedenza, la Torre di Montparnasse ospitava una stazione ferroviaria. Con l’aumento della popolazione di Parigi, la piccola piattaforma non era più in grado di gestire il flusso di passeggeri. Di conseguenza, si decise di costruire un nuovo edificio sul sito della stazione, che decise di spostarsi sottoterra. Così, nel 1959, fu avviato il programma per la costruzione della Torre.

Dal 1966 al 1969, 4 architetti lavorarono al progetto. La costruzione è iniziata e nel 1972 è stato eretto l’edificio che può essere ammirato dai turisti che ogni anno visitano la capitale francese.

Osservando l’edificio, si nota una struttura rettangolare. Ma nel taglio si ottiene una figura completamente diversa: un ovale. Il progetto dell’edificio ha suscitato fin dall’inizio opinioni contrastanti tra i parigini stessi. Molti di loro avevano un atteggiamento negativo nei confronti del grattacielo, ritenendo che questa costruzione grigia, cupa e ingombrante fosse fondamentalmente contraria all’architettura di Parigi e fosse una macchia bianca. Altri, al contrario, consideravano il maestoso Montparnasse un punto di forza della loro città. Questo dibattito non si è ancora spento.

Tuttavia, fin dall’inizio, dopo il completamento della costruzione, il numero di critici del grattacielo crebbe a tal punto da portare all’emanazione di una legge che obbligava a erigere grattacieli solo nella periferia di Parigi.

Un grattacielo in Francia

Comunque sia, la Torre di Montparnasse rimase in piedi nella Parigi vera e propria, svettando maestosa sui suoi bassi vicini di cinque piani.

Tutto sulla Torre di Montparnasse a Parigi

La scala del grattacielo è impressionante:

  • {è alto 210 metri;
  • numero di piani — 59;
  • 6 livelli sotterranei;
  • il grattacielo pesa 150.000 tonnellate;
  • il numero di passi è 1306;
  • La Torre Montparnasse ha una superficie totale di 120.000 metri quadrati;
  • La superficie della facciata è di 40.000 metri quadrati;
  • {L’altezza delle fondamenta è di 70 metri;
  • 25 ascensori di cui 5 montacarichi.

Interessante! L’ascensore ad alta velocità porterà tutti ad ammirare le bellezze della capitale francese dall’alto in 38 secondi.

La Torre di Montparnasse ha essenzialmente due scopi principali:

  • Ospita gli uffici di numerose aziende che impiegano circa 5.000 lavoratori.
  • La torre è un’attrazione turistica. Ogni anno circa 750.000 persone salgono sul tetto del grattacielo.

Dai due ponti di osservazione della Torre di Montparnasse si apre un incredibile panorama di Parigi:

  • Il ponte di osservazione coperto, situato al 56° piano dell’edificio. È completamente vetrata e permette di ammirare la bellezza di Parigi con qualsiasi tempo. Si estende su una superficie di 800 metri quadrati;
  • Una terrazza panoramica all’aperto che viene occasionalmente utilizzata come eliporto. Si trova sopra il ponte di osservazione coperto.

Offre una splendida vista panoramica di Parigi. L’intero complesso architettonico della capitale francese può essere visto a 360 gradi e a una distanza di 40 chilometri.

La Torre di Montparnasse è considerata uno dei migliori punti di osservazione di Parigi. Qui si possono scattare splendide foto che immortalano i punti di riferimento storici della città:

  • Il Louvre;
  • Cattedrale di Notre Dame de Paris;
  • Casa degli Invalidi;
  • Giardino delle Tuileries;
  • La Défense;
  • Centro J. Pompidou;
  • Opera Garnier;
  • Torre Eiffel;
  • Giardini di Lussemburgo
  • Basilica del Sacro Cuore.

La vista dalla Torre di Montparnasse è magnifica a qualsiasi ora del giorno, quindi può essere visitata sia di giorno che di sera.

Sul ponte di osservazione coperto sono installati speciali dispositivi interattivi che possono arricchire notevolmente la visita alla torre. Tutti possono utilizzarli. Per farlo, è necessario selezionare la lingua in cui saranno trattate le informazioni e scegliere l’attrazione di interesse. Dopodiché, sullo schermo apparirà un breve riassunto storico dell’oggetto selezionato. L’immagine sullo schermo può essere ingrandita o ridotta. Tutte le azioni vengono eseguite facendo clic con il dito sullo schermo.

Attenzione! All’interno dell’edificio sono presenti degli stand informativi che possono essere utilizzati per ottenere ulteriori informazioni. È inoltre possibile acquistare speciali monocoli e binocoli che consentono di vedere da vicino le bellezze di Parigi.

La vita all’interno della torre pulsa con lo stesso vigore dei ponti di osservazione. Ospita gli uffici di numerose aziende. Le stanze vicine alle finestre esterne sono illuminate dalla luce naturale durante il giorno. Le stanze situate sul retro dell’edificio utilizzano una luce artificiale costante.

Ai piani superiori del grattacielo parigino si trovano:

  • {sale conferenze;
  • negozi;
  • ristoranti;
  • caffè;
  • una mostra di fotografie d’archivio. Visitandola si possono vedere 185 immagini interessanti.

Ulteriori informazioni! L’ingresso alla mostra è gratuito.

La sala conferenze Espace 56 è il luogo preferito dall’élite locale. Qui si celebrano varie ricorrenze: matrimoni, compleanni, fidanzamenti, ecc. La sala può ospitare 300 persone. Chiunque può prenotare la sala, l’importante è il prezzo: l’affitto della sala può arrivare a 6.000 euro*.

Una visita alla Torre di Montparnasse piacerà anche agli amanti dello shopping. Potranno combinare un giro turistico sui ponti di osservazione con una visita ai negozi di marca. Tra i numerosi negozi di abbigliamento di marca, le famosissime Galeries Lafayette.

All’interno dell’edificio si trovano negozi di souvenir che non vi permetteranno di lasciare la torre senza aver acquistato qualcosa per ricordare il luogo.

Gli amanti dell’arte possono visitare la galleria d’arte, anch’essa situata all’interno dell’edificio. Qui è possibile conoscere la storia della capitale francese e vedere copie di antiche mappe della città.

I ristoranti e i caffè situati nella Torre Montparsan diversificano e completano in modo significativo la visita al grattacielo. Qui potrete gustare una squisita cucina francese senza interrompere il processo di contemplazione di Parigi dall’alto. Accoglienti tavoli sono situati proprio accanto alle finestre panoramiche, attraverso le quali potrete vedere Parigi come se fosse nel palmo della vostra mano.

Le Ciel de Paris è uno di questi locali, il più visitato e popolare. Qui si può gustare la cucina francese ed europea: zuppa di aragosta, croissant, dolci vari e vino. Il conto medio in questo ristorante è di 60-150 euro* a persona.

Importante: ci sono molte persone che vogliono assaporare il gusto della cucina locale ammirando tutte le bellezze della città. È meglio prenotare un tavolo al ristorante in anticipo.

Al Café 360 si possono gustare anche panini caldi, dessert, cocktail rinfrescanti e caffè.

In inverno, sulla terrazza all’aperto si trova una pista di pattinaggio sul ghiaccio.

Grattacielo Montparnasse a Parigi

Nei pressi della Torre Montparnasse si trovano caffè e ristoranti. Inoltre, è presente un grande complesso commerciale che comprende una piscina e il Centro Tessile Internazionale.

Posizione della Torre di Montparnasse

Sulla mappa di Parigi, la Torre di Montparnasse si trova nel 15° arrondissement di Parigi, nell’omonimo quartiere, situato sulla riva sinistra della Senna al numero 33 di Avenue du Maine, 75015 Parigi. Francia. Il grattacielo è chiaramente visibile da qualsiasi punto della città e costituisce un punto di riferimento a sé stante. È possibile raggiungerlo tramite:

  • In autobus. Linee n. 88, 91, 92, 94, 95, 28, 58, 82, 96;
  • In metropolitana. Linea n. 4, 6, 12, 13. Stazione di Montparnasse;
  • In auto, prendere la strada via Porte de Oleans, Porte de Vanves o Porte de Versailles.

Il biglietto d’ingresso costa 17 euro* per adulto. Sono disponibili ulteriori sconti: per gli studenti, la visita alla Torre di Montparnasse costa 15 €*. I bambini sotto gli 11 anni costano 9,5 €* e le persone con disabilità 8,5 €*. Per i visitatori più piccoli, di età inferiore ai 4 anni, l’ingresso sarà gratuito.

Informazioni aggiuntive! È possibile acquistare un biglietto che comprende due visite, che devono essere effettuate entro 48 ore dall’acquisto del biglietto. Questo pacchetto costa 23 €* per gli adulti, 20 €* per gli studenti e 16 €* per i bambini.

La Torre di Montparnasse è aperta al pubblico tutto l’anno: è visitabile dalle 9.30 alle 23.30. Nei fine settimana e durante il periodo invernale, la torre rimane chiusa per 1 ora. L’ultima salita alla piattaforma di osservazione avviene mezz’ora prima della chiusura.

Tutte le informazioni aggiuntive sono disponibili sul sito ufficiale: tourmontparnasse56.com.

Fatti interessanti

Secondo i risultati del sondaggio condotto sul sito «Virtual Tourist», il grattacielo si è piazzato al secondo posto nella classifica degli edifici più brutti e antiestetici del mondo.

Interessante! Molti turisti che hanno visitato la Torre di Montparnasse ne sottolineano i vantaggi rispetto alla Torre Eiffel. Il numero di persone che visitano la Torre di Montparnasse è molto inferiore, mentre la bellezza che si apre dalle sue altezze non è peggiore.

A Parigi ci sono molte attrazioni che vale la pena vedere almeno una volta nella vita. La Torre di Montparnasse deve assolutamente essere inclusa in un giro turistico della capitale francese, altrimenti il viaggio non sarà così pieno e intenso.

* I prezzi sono aggiornati a settembre 2018.

Гость форума
От: admin

Эта тема закрыта для публикации ответов.

[yarpp]