Vacanze a Tenerife

Алан-э-Дейл       05.04.2024 г.

Le Isole Canarie fanno parte della Spagna, ma qui i turisti sono in attesa di un vero e proprio esotico. Le vacanze a Tenerife sono un’occasione per vedere foreste tropicali, spiagge vulcaniche e assaggiare frutti esotici. Oltre all’esposizione naturale, i turisti troveranno servizi di prima classe e condizioni per tutti i gusti.

Sull’isola sono presenti due zone climatiche: quella settentrionale, caratterizzata da un’elevata umidità, e quella meridionale con clima secco. Le zone sono separate da una catena montuosa. La temperatura non scende al di sotto dei 20 gradi, quindi i tour e i voucher di Tenerife (Isole Canarie) sono offerti tutto l’anno.

Cosa piace dell’isola

I turisti sull’isola di Tenerife non si annoieranno. A diversificare il passatempo contribuiranno le seguenti attrazioni:

  • Vulcano Teide. Il punto più alto della Spagna — 3718 m — è ora considerato sicuro, perché l’ultima eruzione del vulcano è stata registrata nel 1909. Vicino alla cima si trova un campeggio. Chi vuole ammirare il cielo stellato notturno e l’alba mozzafiato per tutta la vacanza, può sistemarsi in un hotel situato ai piedi del vulcano.
  • Tanagana. Questo piccolo villaggio nella parte settentrionale dell’isola è famoso per il suo sapore caratteristico. Gli edifici medievali sullo sfondo dei tropici esotici creano un’atmosfera speciale di unicità. Per la maggior parte del tempo il villaggio è deserto, quindi la passeggiata è perfetta per chi desidera una pausa dal trambusto della città.
  • Carnevale popolare. Questo colorato evento in costume dura una settimana e inizia a febbraio. A Tenerife arriva un gran numero di persone, perché chiunque può partecipare al corteo. Il culmine dei festeggiamenti è la scelta della Gala Reina, la regina del carnevale.
  • Guachinche. Piccole taverne di marca situate in tutta l’isola che non si fanno pubblicità, ma che meritano l’attenzione dei turisti. Prendono il nome dai Guanci, la popolazione indigena delle Isole Canarie. Guachinche serve piatti tradizionali poco costosi, il più popolare dei quali sono le papas arrugadas — patate con spezie. Nonostante la sua apparente semplicità, la ricetta è tenuta strettamente segreta. La colazione in una taverna locale deve assolutamente essere inclusa nel piano turistico. Vale la pena di provare anche la cucina festiva di Tenerife per la notte di Capodanno.
  • Surf. Il clima ventoso della città di El Medano permette a chi desidera domare le onde in qualsiasi giorno di imparare dai migliori surfisti. A Tenerife esiste persino un centro di immersione russo chiamato Ola per il surf, dove è possibile imparare senza superare la barriera linguistica. I temerari possono praticare il kitesurf a Tenerife.

  • Pellegrinaggio. Una tradizione antica e molto bella è quella dei pellegrinaggi annuali dedicati ai santi patroni delle città. I residenti indossano abiti tradizionali, invitano musicisti e organizzano processioni di tori. Tutti possono partecipare a questi eventi di massa.
  • Tappeti di fiori. A giugno i turisti hanno la possibilità di visitare una festa straordinaria: il Corpus Domini. Le città sono decorate con fantasiosi dipinti religiosi fatti di fiori, segatura e sabbia colorata. Alcuni capolavori richiedono mesi per essere realizzati. I migliori dipinti rimangono esposti per diversi mesi per tutti coloro che visitano la piazza centrale di La Orotava.
  • Sentieri di La Laguna. La piccola città studentesca è ricca di monumenti storici. I viaggiatori non hanno ancora esplorato a fondo questo percorso, quindi anche in alta stagione turistica non è affollato. Non avrete bisogno di una mappa: la città è piccola e le strade sono diritte.
  • Shopping. È improbabile che a Tenerife possiate acquistare gli abiti delle ultime collezioni delle case di moda, ma potrete facilmente acquistare abiti tradizionali. Nei negozi di Tenerife tutti i prodotti sono molto più economici che sulla terraferma. Chi lo desidera può prenotare uno Shopping tour con un consulente personale.
  • Delfini. Per vedere queste bizzarre creature marine, basta fare un’escursione in mare o una battuta di pesca a Tenerife. Nelle acque costiere è possibile avvistare delfini e grugnitori, che non hanno paura delle persone e nuotano vicino alle navi. Con le immersioni a Tenerife è possibile conoscere da vicino la vita marina.

Balene e squali aspettano di incontrare i turisti!

Nella maggior parte dei casi, gli incontri con balene e squali comportano conseguenze spiacevoli, ma non a Tenerife. Qui si possono incontrare gli squali angelo, creature del tutto innocue. Durante il giorno si rintanano nella sabbia del fondale marino e di notte strisciano fuori dal loro rifugio. Esteriormente gli squali angelo assomigliano alle razze, ma si differenziano da queste ultime per le dimensioni: un individuo medio può raggiungere i 2 metri di lunghezza. In tutto il mondo non si contano più di 5.000 esemplari e le Isole Canarie sono considerate uno dei pochi luoghi in cui è ancora possibile trovarli.

Curiosità! Le Isole Canarie si trovano sulla rotta migratoria delle balene, quindi è facile vederle a Tenerife. Alcune sottospecie vivono permanentemente nelle acque dell’Oceano Atlantico e non evitano nemmeno il contatto con le persone.

Divertimento per i giovani

Tenerife per i giovani è considerata il centro del divertimento di tutta la Spagna, quindi qui non ci si annoia. Sul territorio dell’isola si trovano diversi parchi acquatici, il più grande dei quali è il Siam Park. Ha una concezione orientale, con repliche in miniatura dei luoghi simbolo dell’isola. Gli adulti possono fare un giro su 25 giostre acquatiche. Gli amanti della natura apprezzeranno una passeggiata nella natura selvaggia del Jungle Park di Tenerife.

Il Karting Club Tenerife è stato fondato nel 1998 e si è guadagnato lo status di arena internazionale dove si svolgono le Coppe del Mondo e d’Europa. Oltre alle piste per i professionisti, ci sono campi per i dilettanti. Qui i giovani possono riposare l’anima, provare una dose di adrenalina e testare le loro abilità di guida.

Gli appassionati di rock non possono non visitare l'»Exit Palace», un luogo dove tutti possono assistere a uno spettacolo unico di Eric Viana. Alle esibizioni partecipano i migliori musicisti e gruppi di ballo della Spagna.

I matrimoni a Tenerife sono celebrazioni eccezionali. I mesi più gettonati sono gennaio, settembre e novembre, periodi in cui alle latitudini nazionali c’è cattivo tempo.

Un fatto interessante! In occasione di questo evento è possibile noleggiare uno yacht a Tenerife e partire per un viaggio in mare.

Come diversificare la vacanza con un bambino

Andando sull’isola con i bambini, i genitori non possono preoccuparsi: c’è abbastanza intrattenimento per tutti. Un luogo da visitare con tutta la famiglia è il Loro Parque Tenerife. Una caratteristica distintiva di questa attrazione è la possibilità di conoscere da vicino gli animali. La visita al Loro Parque Tenerife richiede un’intera giornata, per cui vale la pena di provvedere ai pasti in anticipo.

Quasi tutti i parchi di Tenerife hanno delle attrazioni. Possono essere monumenti storici, piante esotiche e persino uno zoo con scimmie, aquile, pappagalli, ecc. Una gita al Teide Moonscapes sarà un’esperienza educativa per gli adolescenti. La salita dura circa un’ora, ma dopo aver raggiunto la cima, i turisti potranno vedere fantastiche figure formatesi in seguito a eruzioni. Il parco più grande è da non perdere.

È molto difficile vedere tutte le attrazioni dell’isola con i bambini piccoli. Il Parco delle Miniature di Pueblo Chico vi aiuterà a risolvere il problema. Sia i bambini che gli adulti troveranno ugualmente interessante passeggiare qui. Tutti i monumenti sono copie molto ridotte. Un’escursione di questo tipo renderà la vacanza con i bambini a Tenerife il più educativa possibile.

Consigli e raccomandazioni di viaggiatori esperti

Tenerife è un’isola di armonia e tranquillità, quindi il livello di sicurezza qui è molto alto. Lo spagnolo è la lingua ufficiale, ma la maggior parte dei residenti parla correntemente l’inglese. Tuttavia, come in qualsiasi altra località, è importante ricordare alcune semplici regole:

  • Non ostentare mai la ricchezza. Gioielli e denaro sono una calamita per ladri e truffatori anche nel 2018. Se dovete procurarvi del denaro in pubblico, dovete tenere sotto controllo il vostro portafoglio. Dovete essere particolarmente vigili all’Aqualand di Tenerife e in altri luoghi affollati.

Non mostrate mai i vostri soldi

  • Assicurazione sanitaria. Prima di recarvi alle Canarie non dovrete fare vaccinazioni particolari, ma è necessario stipulare un’assicurazione tramite un’agenzia di viaggio o il sito ufficiale dell’isola. Le medicine sull’isola sono molto costose.
  • Agevolate il processo di acclimatazione. Affinché il volo e i primi giorni sull’isola non si concludano con malanni, è meglio usare acqua in bottiglia e i primi due giorni evitare di assaggiare piatti esotici.
  • Cambio valuta. Sull’isola vanno gli euro, cambio favorevole che può essere effettuato nella banca locale. Tutti gli uffici governativi sono aperti fino alle 13-14 ore del giorno.

Per coloro che non sono sicuri di essere in grado di fare il proprio percorso sull’isola e non si sono occupati del viaggio in anticipo, ci sono tour operator a Tenerife. Tenendo conto delle preferenze dei clienti, l’operatore sarà in grado di offrire escursioni singole o un itinerario completo per l’intera vacanza. Le agenzie si trovano in tutta l’isola, anche nei complessi alberghieri.

Гость форума
От: admin

Эта тема закрыта для публикации ответов.

[yarpp]