Vacanze in Spagna

Алан-э-Дейл       27.03.2024 г.

Per gli amanti dei viaggi, la Spagna è un Paese che non smette mai di richiamare con la sua atmosfera luminosa. Essendo all’incrocio di due culture, il Paese ha generato molti fenomeni iconici insoliti: l’infuocata danza del flamenco, l’esuberante spettacolo della corrida, la musicale e fluida lingua spagnola — eccita l’immaginazione Chi desidera conoscere meglio questo Paese nel 2018 e godere al massimo delle sue bellezze, può tranquillamente andare in vacanza in Spagna

La Spagna è una destinazione turistica e un buon momento di vacanza

Gli appassionati di viaggi turistici hanno opinioni diverse su dove andare in vacanza per vivere un’esperienza completa e viva. Ma la maggior parte concorda su una cosa: ovunque c’è un’attrazione che lascerà ricordi indimenticabili. Quando si tratta della colorata cultura spagnola — le impressioni luminose rimarranno molto.

Pianificando una vacanza in Spagna, i turisti includono nel programma di viaggio la visita alle spiagge. È per le bellissime coste che questo Paese è più famoso. La regione turistica più popolare era e rimane la Catalogna. La costa catalana è popolare anche a settembre e all’inizio di ottobre, ed è il posto migliore in Spagna dove rilassarsi al mare.

Oltre a spiagge di ogni tipo — di ghiaia, di sabbia, di roccia, qui è una delle preferite dai viaggiatori Barcellona, che accoglie gli ospiti con numerose attrazioni e divertimenti. Anche le spiagge di Valencia e dell’Andalusia piaceranno a chi ama prendere il sole sulla sabbia soffice e nuotare nel mare caldo. Per chi non sopporta il caldo, Asturie, Galizia e Cantabria, dove l’acqua non è fredda, ma è molto più adatta a chi ama il fresco.

Per gli amanti delle vacanze attive, la Spagna offre la possibilità di praticare il windsurf, visitare la catena montuosa della Sierra Nevada con le sue bellezze e le sue stazioni sciistiche, percorrere le piste ciclabili o esplorare il mondo sottomarino.

Attenzione! Oltre a tutto ciò, ci sono numerosi programmi di visite turistiche per intrattenersi nelle diverse città.

La storia e l’architettura spagnole hanno molto da offrire, per cui vale la pena dedicare uno o due giorni alle visite turistiche.

Una delle bellissime baie della Spagna

I migliori luoghi di vacanza in Spagna

Vacanze al mare — le migliori spiagge

Le spiagge sono le mete più ambite per le vacanze in Spagna. La varietà dei tipi di costa e le caratteristiche climatiche di ognuna di esse offrono un’ampia scelta, in modo da poter trovare il luogo più adatto alla vostra vacanza da sogno. Oltre al mare e alla sabbia, le zone balneari della Spagna deliziano l’occhio del turista con attrazioni naturali e artificiali:

  • Le spiagge delle Asturie sono adiacenti alle montagne, il che conferisce un sapore speciale e permette di aggiungere le escursioni alle alture. Anche Villa Rosario, le cui antiche finestre si affacciano sul Golfo di Biscaglia, renderà l’itinerario indimenticabile.
  • In Cantabria, le spiagge selvagge e nascoste di Langre sono considerate le più attraenti. Le colline calcaree che circondano la spiaggia sono ricoperte da splendidi prati verdi, le onde del mare attireranno l’attenzione di tutti gli appassionati di surf.
  • Playa del Ingles è famosa per le sue dune di sabbia. Esse creano un interessante contrasto con l’azzurro del mare e della spiaggia in cui ci si vuole rilassare.

Le vacanze in Spagna, trascorse al mare, dove si percepisce la naturale ospitalità di questo Paese, lasceranno impressioni durature nell’animo di tutti.

Le migliori località

L’elenco delle località più belle e ospitali, dove è meglio trascorrere le vacanze in Spagna, varia a seconda dell’opinione di ciascun turista. Tuttavia, alcune di esse possono essere individuate separatamente: sono davvero memorabili per tutti coloro che hanno la fortuna di includerle nei loro piani di vacanza.

Cudillero è una città famosa. Il fatto è che ha un’architettura straordinaria. Situata sulle rive di una baia naturale, le sue strade hanno dato vita al fenomeno delle «case sospese» — «casas caldagas». Non solo si possono ammirare dall’esterno, dove appaiono in tutto il loro accogliente splendore, ma le strade stesse offrono splendide viste sulla baia limpida.

Tenerife, la più grande delle famose isole Canarie, ospita un complesso alberghiero a cui molti altri guardano: il Gran Hotel Bahia de Duque. Gli ospiti hanno accesso esclusivo alla spiaggia dell’hotel e alle attività acquatiche.

Il miglior hotel di Tenerife

Villaggi per giovani

Alcune località sono ugualmente adatte a tutti i tipi di vacanzieri, mentre altre sono più adatte a un particolare tipo di vacanzieri. I giovani sono uno di questi segmenti della popolazione. Non sorprende che nella luminosa, imponente e colorata Spagna ci siano diverse località particolarmente apprezzate dai giovani.

Ibiza merita il primo posto in questa lista, e per una buona ragione. È, senza alcuna esagerazione, una vera e propria meta di pellegrinaggio per tutti coloro che amano le feste che eccitano i sensi. Il suo nome per molti è una risposta pronta alla domanda su dove andare in vacanza in Spagna. Da maggio a ottobre, che è la stagione media di quest’isola, con un picco speciale in agosto, ci sono decine di DJ che ogni giorno dettano il ritmo per gli appassionati di musica da discoteca e balli incendiari.

Benidorm è un’altra popolare località di villeggiatura giovanile in Spagna, che vanta grattacieli altissimi sul suo territorio. Diversi hotel a quattro stelle saranno lieti di accogliere i loro ospiti. Perché i giovani vengono qui? È semplice: è estate tutto l’anno, ci sono eventi di intrattenimento e si può fare il bagno in mare non solo a giugno o luglio, ma anche a ottobre, perché il mare qui è il più caldo della Spagna.

Ci sono quattro parchi di divertimento, con un programma di incontri con animali esotici, divertenti giostre acquatiche e spettacoli sul tema della vita antica. Infine, vale la pena di andare al Festival dei Mori e dei Contadini, che si tiene dal 4 al 10 ottobre.

Vacanze economiche in Spagna

Dopo quanto detto sopra, può essere difficile decidere dove andare in Spagna e dove trascorrere le vacanze. Non ultimo il fatto che le località famose spesso non sono economiche, senza considerare il costo dei voli. Se avete abbastanza soldi e tempo per trascorrere regolarmente il vostro tempo libero a Ibiza, va bene, altrimenti potete trovare diverse destinazioni di vacanza economiche sulla mappa del paese.

Prendete nota!!! Quando si parla di risparmio quando si viaggia all’estero, il primo pensiero che viene in mente è quello di risparmiare sul soggiorno in un hotel economico.

E in effetti, in questo modo rimane abbastanza denaro per fare molte visite turistiche e scegliere di mangiare nei ristoranti locali. Per quanto riguarda gli hotel, il posto più economico dove andare in Spagna è la Costa Dorado. Alla periferia delle città si trovano molti piccoli hotel, che non sono meno accoglienti di quelli grandi e allo stesso tempo costano meno. Con i soldi risparmiati, potrete visitare il parco divertimenti di PortAventura o le sorgenti termali di Montbrio del Camp.

Parco divertimenti di PortAventura

Consigli e suggerimenti di turisti e viaggiatori esperti

È un fatto riconosciuto a livello internazionale che in Spagna è facile cadere vittima dei truffatori di strada. Solo l’attenzione e la prudenza aiutano a evitare questi problemi.

I turisti esperti consigliano di assaggiare qualcosa della cucina nazionale spagnola. Visitare ristoranti, caffè e altri punti di ristoro per molte persone è quasi una parte obbligatoria di una visita a un altro Paese. E la Spagna non delude in questo senso.

  • La famosa paella, un piatto che a prima vista assomiglia al familiare pilaf, è composta da riso, carne di pollo e coniglio, verdure, lumache, fagioli e spezie. Questa è solo una delle ricette, molte varianti sono state inventate nel corso degli anni. Ma questa particolare composizione è la più tradizionale ed è nata a Valencia. Nei ristoranti questa paella viene chiamata «valenciana».
  • La tortilla è un piatto a base di patate, uova e cipolle. Non è difficile da preparare, ma molte persone, cercando di ripetere questo piatto a casa, si sono rese conto che manca un po’ di pepe, che è compreso solo dai cuochi spagnoli. Come la paella, la tortilla si trova in un’ampia varietà di varianti e ogni cuoco la prepara a modo suo.
  • La zuppa di gazpacho è una vera delizia dopo le calde spiagge dell’Andalusia. Servita sempre fredda, è un ottimo modo per sconfiggere il caldo. A volte viene servita anche con cubetti di ghiaccio. Zuppa con ghiaccio: dove altro si può trovare?

Numerose recensioni da fonti diverse chiariscono che è possibile e necessario andare in Spagna. Qui potrete sentirvi come un bambino in un parco divertimenti e trascorrere serate divertenti nei resort più famosi.

Гость форума
От: admin

Эта тема закрыта для публикации ответов.

[yarpp]