Via Bauman Kazan

Алан-э-Дейл       27.03.2024 г.

Kazan è la capitale della Repubblica del Tatarstan. La città è la sesta più grande della Russia, con oltre 1 milione di abitanti. Kazan ha il secondo nome di «Terza Capitale della Russia» (dopo Mosca e San Pietroburgo). Di norma, Kazan è una concorrente di Nizhny Novgorod. Secondo molti indicatori, Kazan ha uno dei più alti standard di vita in Russia, solo dopo Mosca e San Pietroburgo.

Informazioni su Kazan

La regione si è recentemente guadagnata la reputazione di città sportiva, grazie ai suoi recenti progetti e investimenti. È importante notare che Kazan ha ospitato in estate la Coppa del Mondo FIFA 2018. Gli eventi della Coppa del Mondo hanno avuto un impatto favorevole sullo sviluppo della città. Negli ultimi due anni, nella capitale tartara sono sorti impianti sportivi, edifici residenziali e uffici. Molte delle squadre professionistiche di Kazan, come il Rubin (calcio) o l’Ak Bars (hockey), sono diventate campioni russi.

Situata tra Europa e Asia, con popolazioni sia russe che tatare, Kazan combina pacificamente le culture musulmana e cristiana. Kazan ospita anche molte altre religioni. Ad esempio, nel centro della città si trovano una sinagoga e una nuova chiesa cattolica. Questa vivace città con oltre mille anni di storia è un luogo ideale per trascorrere una vacanza ed esplorare le attrazioni locali. Un gran numero di turisti viene qui ogni anno. In via Bauman, a Kazan, si trova un lussuoso hotel che offre ai suoi ospiti un servizio di altissimo livello.

Cosa deve sapere un turista quando arriva a Kazan

Cremlino di Kazan — un tempo fortezza tartara, fu distrutto da Ivan il Terribile. Nel XVI e XVII secolo, gli architetti russi ricostruirono il Cremlino, rafforzando le mura della maestosa struttura. Molte delle caratteristiche del Cremlino riflettono l’influenza dell’epoca. La regione presenta un eccellente mix di edifici antichi e moderni.

Attenzione! Il Cremlino è inserito nell’elenco dei Patrimoni dell’umanità dell’UNESCO. L’ingresso al Cremlino è possibile solo attraverso la torre dell’orologio (Torre Spasskaya) alla fine di via Bauman. Il biglietto d’ingresso costa 300 rubli con visita guidata. È possibile esplorare il territorio da soli per soli 20 rubli*.

Informazioni importanti per il turista

Kazan ha un clima continentale umido con estati calde e inverni freddi. Da giugno ad agosto, la temperatura media diurna è di 22-25 °C, con temperature intorno ai 38 °C durante tutti i mesi estivi. Di notte l’aria si riscalda solitamente fino a 13-15 °C. L’inverno inizia da dicembre a febbraio, con temperature medie che vanno d a-6 °C a-8 °C e che di notte scendono a-12 … -15 °C. Le precipitazioni medie annue sono di circa 550 mm, la maggior parte delle quali cade nei caldi mesi estivi. La neve cade abbastanza spesso in inverno.

Descrizione dei mezzi di trasporto in città

L’aeroporto è situato a sud-est della città e piuttosto lontano dal centro. È servito dai treni Aeroexpress, che partono dalla stazione principale (Kazan-1) a intervalli di 2 ore. La durata del viaggio è di 20 minuti, il biglietto di seconda classe costa 250 rubli. Il taxi dalla stazione ferroviaria all’aeroporto impiega circa 60-90 minuti, il costo della corsa parte da 600 rubli (prenotando online via Internet). I turisti possono anche prendere un taxi per raggiungere la stazione della metropolitana più vicina (Prospekt Pobedy), che dista solo 15 minuti dal centro città, e prendere i mezzi pubblici. In alternativa, è possibile raggiungere facilmente questa stazione della metropolitana in circa 40 minuti. È possibile prendere l’autobus 97, che circola a orari specifici. Si consiglia di consultare gli orari in anticipo. La modalità di funzionamento è di solito dalle 5:30 alle 18:00. Gli autobus circolano fino a Kazan Arbat, dove si trova via Bauman, con un intervallo di 30-40 minuti.

Con cosa ci si può muovere in città

In treno

Kazan ha un collegamento ferroviario abbastanza sviluppato con Mosca (2-3 treni notturni, durata 11-13 ore) e con San Pietroburgo (treno giornaliero di 22 ore). Uno dei migliori treni per Mosca è un treno aziendale che porta il nome della Repubblica del Tatarstan, con nuove carrozze a due piani e un ristorante tataro a bordo.

Autobus

Arrivare a Kazan in autobus è un fenomeno raro, poiché i turisti arrivano per lo più in aereo o in treno. I minibus sono i più popolari. La maggior parte delle tratte è attualmente gestita da compagnie private (non ufficiali).

Importante: di norma gli autobus possono fermarsi in diversi punti, ad esempio alla stazione ferroviaria (Kazan-1), in piazza Tukai, in piazza Sovetskaya nella parte orientale di Kazan, ecc.

Motoscafo

Anche se non è un mezzo di trasporto molto comune, a Kazan è possibile raggiungere la città in motoscafo. La navigazione nei dintorni di Kazan è l’unico servizio turistico locale dell’intera regione. I sottomarini possono essere utilizzati per raggiungere la vicina provincia di Bolgar. I motoscafi partono due volte al giorno e servono diverse piccole aree sulla riva occidentale del fiume. A Sviyazhsk sono disponibili anche motoscafi lenti. Il trasporto inizia a maggio e termina alla fine di settembre o all’inizio di ottobre, a seconda delle condizioni meteorologiche. Un gran numero di navi da crociera passa da Kazan.

La famosa via Bauman

Descrizione di Via Bauman a Kazan

La via Bauman (Kazan) è l’arteria principale della città, un luogo bellissimo, l’orgoglio di Kazan, dove un turista può conoscere la diversa cultura di questa straordinaria regione. Qui è possibile ammirare la bellezza delle ragazze di Kazan, bere una tazza di caffè e rinnovare il proprio guardaroba, poiché l’Arbat di Kazan è il luogo dello shopping. L’attenzione dei turisti è attratta dalla varietà di monumenti e dall’architettura antica. Coloro che desiderano vedere i luoghi migliori di Kazan possono prenotare un’escursione per visitare alcuni luoghi straordinari.

La principale strada pedonale di Kazan si trova vicino all’ingresso principale del Cremlino e si estende fino a Piazza G. Tukai. Piazza Tukai. L’Arbat di Kazan, lunga circa 1,3 chilometri e con strade ampie, è accessibile solo a piedi. Le strade qui sono chiuse al traffico, ad eccezione di due incroci su strade parallele. È il luogo più popolare per passeggiare a Kazan, oltre che per alloggiare (gli hotel possono essere trovati visitando il sito ufficiale di Tripadvisor). La strada pedonale nel centro di Kazan è il centro di attrazione per tutti i turisti. Per questo motivo, gli ospiti cercano sempre di prenotare camere negli hotel che si trovano su questa strada. Caffè e ristoranti di lusso si trovano a pochi minuti a piedi dalle attrazioni più vicine. L’Aron and Diamond Hotel è considerato il luogo di soggiorno più popolare. L’hotel si trova a soli 10 minuti dal centro.

Soggiornare a Kazan e non passeggiare lungo la via Bauman è una decisione molto sbagliata da parte di un turista. Il più antico quartiere Arbat della città di Kazan ha la stessa età del Cremlino di Kazan. Il nome moderno della via è stato dato in onore del famoso rivoluzionario bolscevico Nikolai Bauman. La storia della principale via commerciale inizia con la strada Nogai, passa per Velikaya Prolomnaya e Baptism, attraversando via Bauman.

Importante: nel quartiere Tukai, all’altra estremità, prima di raggiungere la stazione della metropolitana «Kremlin» del Cremlino di Kazan, si trova una strada con edifici storici, negozi di gioielli e souvenir, ristoranti, impianti sportivi, discoteche, bar, caffè, boutique e saloni.

Durante la settimana, la pittoresca via Bauman diventa il centro di festival pubblici in cui si esibiscono attori famosi. L’intrattenimento in città è vario. Vengono organizzati spettacoli interessanti per gli ospiti. La notte in città è rumorosa e divertente, poiché i giovani vanno spesso in discoteca. Anche una semplice passeggiata per la città può impressionare il turista con le incantevoli fontane, le chiese e i campanili dell’Epifania, il monumento di Chaliapin, l’edificio della Banca Nazionale, il Teatro Drammatico, il vicolo delle stelle nazionali. Il percorso turistico lungo la «Kazan Arbat» è considerato il più popolare. In questa zona è possibile acquistare qualche souvenir per i propri cari.

Strade di Kazan da visitare

Strade famose di Kazan

Le strade accoglienti e spaziose di Kazan si intrecciano l’una con l’altra. Pertanto, una passeggiata lungo i bellissimi angoli della splendida città sarà l’inizio per esplorare Kazan. Dopo la famosa via Bauman di Kazan, gli ospiti sono colpiti dalla via Kremlevskaya. In questa parte si trovano eleganti edifici antichi, come il famoso monumento a Musa Dzhalil.

L’attrazione principale del quartiere è l’Alexander Passage, costruito nel 1883. I visitatori possono visitarlo e saranno accolti da un’architettura straordinaria. I bellissimi e importanti edifici della città conferiscono al quartiere un aspetto europeo. Tra questi spicca la casa residenziale di Evreinov.

Attenzione! È possibile spostarsi in città con la propria auto. È possibile noleggiare un’auto da una società locale. Praticamente tutte le auto, anche le più economiche, sono dotate di navigatore, quindi muoversi in città non è un compito difficile. È possibile noleggiare un’auto rivolgendosi a un centro di informazione turistica.

In conclusione, va notato che oltre a queste strade a Kazan ci sono molti bei posti da visitare. Per esplorare a fondo tutti gli oggetti e le belle strade, un turista avrà bisogno di una mappa interattiva. Spesso gli ospiti di Kazan preferiscono alloggiare in appartamenti. L’opzione più conveniente è il complesso residenziale «Aquarelle», che si trova in via Adoratskogo. L’indirizzo può essere consultato su questo portale. I viaggiatori economici di solito alloggiano nell’ostello «Kazanskoe Podvorye».

*I prezzi si riferiscono a ottobre 2018.

Гость форума
От: admin

Эта тема закрыта для публикации ответов.

[yarpp]